Cerca

The Voice

Suor Cristina conquista il rapper J-Ax

Suor Cristina e J-Ax

Commenti a valanga, per lo più entusiastici, su Twitter per la suora cantante che ieri a 'The Voice' ha guadagnato un posto nella squadra di J-Ax. L’hashtag #suorCristina da ieri sera è sul podio tra i trend del social network, oscillando fra il primo e il terzo posto.

J-Ax e Suor Cristina
Guarda il video su Liberotv

Lei, sorella Cristina Scuccia ha 25 anni, è siciliana, appartiene all’ordine delle Orsoline e sogna sin da piccola di fare la cantante. "Sono una suora vera, la mia voce è un dono e lo offro a The Voice", ha detto a una incredula Raffaella Carrà. Pubblico in trionfo, giudici spiazzati e immancabili lacrime di J-Ax. “Se avessi trovato te in chiesa da bambino, io ora sarei Papa. Io e te siamo il diavolo e l’acqua santa, vieni in squadra con me”, le dice J-Ax per convincerla. I quattro coach se la contendono e, davvero inaspettatamente, alla fine sceglie proprio il rapper (alle consorelle dietro le quinte, per poco non viene una sincope). “E’ una figata, è troppo una grande”, chiosa lui.

E così su Twitter è una valanga di cingettii, alcuni ironici a partire da quelli del suo coach, J-Ax: "Ora sono in missione per conto di Dio, come i Blues Brothers". E ancora: "Se canti tu la domenica con le donazioni possiamo evitare tutti di pagare l’IMU". Anche Raffaella Carrà, arrivata su Twitter proprio in occasione della partenza della seconda edizione del programma, ha cinguettato su suor Cristina: "Ma perchè l'acquasanta ha scelto quel diavolo di J-Ax?".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kobra12

    21 Marzo 2014 - 07:07

    Esibizione terminata con un giro su se stessa, da vera RockStar. Un vero talento

    Report

    Rispondi

blog