Cerca

Pupilla del direttore di rete Vianello

Per "Ballarò" la Rai pensa alla bella Mia Ceran

Dopo l'addio di Floris possibile svolta femminile al programma cult sui Raitre

Per "Ballarò" la Rai pensa alla bella Mia Ceran

Il prossimo conduttore di Ballarò potrebbe essere una donna. Il direttore generale Luigi Gubitosi e il direttore di RaiTre Andrea Vianello le stanno pensando tutte per trovare un degno sostituto di Giovanni Floris. Così, tramontata la candidatura di Bianca Berlinguer, prende quota il nome di Mia Ceran, la giornalista che ha affiancato Gerardo Greco alla conduzione di Agorà. Laureata in economia, 28 anni, la Ceran negli ultimi giorni avrebbe scalzato nomi assai più quotati, come quello di Gerardo Greco e della direttrice del Tg3 Bianca Berlinguer.

Bionda e con gambe mozzafiato: ecco chi é
Guarda la gallery

A La7 era stata inviata di "L'aria che tira" e di "In onda estate" dal 2011 al 2013. In vista del possibile incarico a "Ballarò", la Ceran condurrà dal 15 luglio il talks show "Millennium" insieme a Elisabetta Margonari del Tg3 e Marianna Aprile di Oggi. Le tre giornaliste sono anche autrici del programma estivo che prenderà il posto di Ballarò, con gli ospiti si affronteranno i temi caldi della politica e dell’economia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • umberto2312

    10 Luglio 2014 - 07:07

    Dal punto di vista estetico, non c'è dubbio che ci sia un miglioramento. Quanto ai contenuti della trasmissione, peggio di come erano, non è possibile.

    Report

    Rispondi

  • cuciz livio

    09 Luglio 2014 - 23:11

    Mettiamo Sara Tommasi,non è laureata in economia alla Bocconi pure lei?

    Report

    Rispondi

  • milibe

    09 Luglio 2014 - 17:05

    non ci servono gambe mozzafiato da pagare con il canone, ci serve cervello, modestia, imparzialità !

    Report

    Rispondi

  • afadri

    09 Luglio 2014 - 17:05

    Speriamo almeno che non sia una comunista come Floris.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog