Cerca

Nipote d'arte

Luna Berlusconi sulle orme di zio Silvio, il suo programma è un successo

Luna Berlusconi sulle orme di zio Silvio, il suo programma è un successo

Deve aver preso da zio Silvio, Luna Berlusconi. Il suo programma femminile su La5, riporta Dagospia, è stato un successo. "Bella più di prima", un docu-reality prodotto e ideato dalla DueB Produzioni, di Luna appunto, è stato visto da oltre duecentomila telespettatori.

Il programma della "nipote d'arte", è già alla seconda edizione. Si tratta di un reality che ha come protagoniste delle donne "normali" che nonostante gli avvenimenti della loro vita si rimettono in gioco ripartendo proprio dalla cura di sé. Che mostrano la fatica di mandare avanti una famiglia, di aver perso il lavoro, di essere tornate single, o ancora di essere guarite. Tra le novità di questa edizione ci sono la dermatologa Annalisa Pizzetti e il chirurgo estetico Antonio Spagnolo.

Luna, che è figlia di Paolo Berlusconi, è una che si è fatta la sua bella gavetta prima di arrivare dove è ora. L'anno scorso, intervistata da Daria Bignardi a Le invasioni barbariche, aveva raccontato di aver iniziato "facendo fotocopie tre ore al giorno" e di essersi fatta le ossa lavorando duramente. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kobra12

    04 Ottobre 2014 - 16:04

    Quindi la fotocopia dello zio?

    Report

    Rispondi

  • pinodipino

    04 Ottobre 2014 - 12:12

    Eh si si sarà fatta le ossa facendo due o tre fotocopie e poi dopo tanta gavetta ( ma dove? )finalmente le e' stata data una possibilità, che donna, che coraggio, una donna che può dire di essesi fatta da sola senza l'aiuto di nessuno, donne da prendere ad esempio, questo dimostra che con la forza del carattere e tante privazioni tutti nella vita possono avere successo. VIVALITALIA!!!

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    04 Ottobre 2014 - 12:12

    altra magna magna in arrivo !!!

    Report

    Rispondi

    • OIGRESINOR

      04 Ottobre 2014 - 13:01

      No altri che lavorano per mantenere I magna-magna fancazzisti invidiosi probabilmente come te

      Report

      Rispondi

blog