Cerca

Primedonne

Lorella Cuccarini contro Raffaella Carrà: mi hai deluso

Lorella Cuccarini contro Raffaella Carrà: mi hai deluso

"Raffaella, non ci siamo mai incontrate per trent'anni. Spero di non incontrarti per i prossimi trenta. Umanamente sei stata un'amara delusione". Firmato: Lorella Cuccarini. L'ex ballerina questa volta sbotta e dal suo profilo Twitter e dal suo sito personale attacca la Carrà. "E' uno dei personaggi che ho più amato nella mia infanzia e nella mia vita professionale. Il personaggio, appunto. La persona non la conoscevo affatto".

La vicenda - Tutto nasce dalla promessa di fare un programma insieme. Promessa che non è stata mantenuta. Scrive la Cuccarini sul suo sito, ripreso da Dagospia: "All'inizio di settembre, sono stata chiamata dalla Carrà. Una dichiarazione d’amore. Raffaella ha avuto per me parole splendide. Insomma, un appuntamento dal quale sono uscita con l'idea di iniziare un'entusiasmante avventura insieme, nel suo nuovo programma". Da qui la trattativa con la Rai che "si chiude in tempi brevissimi e, sulla base degli impegni presi, programmo il lavoro a teatro con Rapunzel solo al Brancaccio". Poi, la doccia fredda: "Bibi Ballandi ha riferito al mio manager Lucio Presta che ci sono stati dei ripensamenti. Ballandi. Non una parola da parte di Raffaella. Non una spiegazione". Ora "l'amarezza". E la polemica. 

Le scuse - Raffaella incassa, ma mentre tutti si aspettano la sua replica al vetriolo, lei fa ammenda e le porge le sue scuse. "Volevo fortemente Lorella Cuccarini come giudice nel nostro programma perchè la stimo e per me è una straordinaria e completa showgirl, una autentica rarità nel panorama televisivo italiano. Nel tempo e nel corso delle riunioni è cambiato lo stile della giuria del talent show. Ho sbagliato a non chiamare personalmente Lorella e spiegarle direttamente cosa fosse successo; comunicazione che è invece avvenuta subito tra la produzione ed il suo agente. Mi dispiace profondamente di non aver fatto questo gesto, anche se ero presa da mille cose avrei dovuto farlo e per questo le chiedo scusa in ritardo". La Carrà rivela inoltre di non aver voluto leggere le parole della Cuccarini spiegando: "mi avrebbero ferito tanto e trovo giusto che si sia profondamente offesa. Ora è tardi ma vorrei che almeno credesse alla mia buona fede: non mi sono divertita a incontrarla per poi non averla come compagna di lavoro. Le auguro il più grande dei successi in teatro e spero mi saluti, se dovessimo incontrarci".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fracar52

    15 Novembre 2014 - 01:01

    Almeno la Carra' si è scusata, cosa che oggi è molto rara. Una signora come sempre. Lorella un po' sopra le righe, o no?

    Report

    Rispondi

  • LorenzoMI

    14 Novembre 2014 - 22:10

    Mille volte meglio la Raffa della più amata dagli italiani! La prima una artista avanti anni luce, copiata, ispiratrice di molti pezzi contemporanei; la seconda una antipaticissima nullità che sbandiera tutto sui social invece che andare direttamente dala Carrà a chiedere spiegazioni, in elegante silenzio mediatico

    Report

    Rispondi

  • saswati

    14 Novembre 2014 - 22:10

    Della notizia non me ne frega niente. Però questi stramaledetti vecchiacci, perchè non stanno a casa a godersi quello che hanno guadagnato. Fanno schifo!!!!!!!!! se poi li sommiamo agli avanzi di mediaset, la tv di stato è improponibile.-

    Report

    Rispondi

  • chewchew.chattanooga

    14 Novembre 2014 - 20:08

    Signora Cuccarini, cosa si aspettava da quella vecchia carampana ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog