Cerca

A Matrix

Francesca Barra, la telegiornalista che ha ipnotizzato Renzi

Francesca Barra, la telegiornalista che ha ipnotizzato Renzi

RDopo esser passato da praticamente tutti (in alcuni casi più volte) i salotti televisivi d'Italia, ieri sera Matteo Renzi s'è concesso (si fa per dire) anche a Luca Telese e al suo "Matrix" in onda sulla rete ammiraglia del Biscione. Lo ha fatto con un collegamento da Palazzo Chigi dove a intervistarlo è stata Francesca Barra, bionda e bella giornalista le cui gambe accavvallate, a voler giudicare maliziosamanete il numero di volte che s'è aggiustato la cravatta, non hanno lasciato indifferente il premier.

Trentasei anni, natia di Policoro in Basilicata, la Barra è stata inviata del Cristina Parodi Live, su LA7 e si è occupata di cronaca per il quotidiano Pubblico e l'Unità. Autrice di libri, ha lavorato al TG di LA7, nella redazione di Niente di personale e nell'estate 2008 ha condotto la rassegna stampa di Omnibus. Da settembre 2013 è inviata per la nuova stagione di Matrix. Ha condotto l'edizione 2014 del concerto del primo maggio, da Piazza San Giovanni a Roma, in diretta su Rai 3. con Edoardo Leo e Dario Vergassola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • claudio maestri

    29 Novembre 2014 - 03:03

    Ogni volta che vedo Telese su matrix(solo una volta alla settimana per fortuna) e tutti i suoi compagni di merende sinistrati(Parenzo,la Barra etc:) che si è trascinato all'abbuffata grazie Cav, non posso non pensare a quanti voti perde Berlusconi...i suoi elettori scappano dal voto a FI quando osservano Shrek(oltre al viso copia perfetta l'apice lo raggiunge quando lo inquadrano pancia profilo).

    Report

    Rispondi

  • blues188

    28 Novembre 2014 - 19:07

    Oh, madò.. nata in Basilicata? ma davvero davvero? Wow, che storia... sarà giornalisticamente perfetta, no? Dalla Basilicata non può uscire meno del meglio. Vado subito a dirlo in paese, festeggeremo tutti! Propongo immediatamente: subito santa! Anche perché intervistare Renzi non è da tutti. Maaaammmmmmaaaa c'è una signora della Basilicaaataaaaa, corrriiiiiiii

    Report

    Rispondi

blog