Cerca

Gaffe su Twitter

Il lapsus di Vespa: "A Porta a Porta l'interrogatorio della mamma di Floris"

Il lapsus di Vespa: "A Porta a Porta l'interrogatorio della mamma di Floris"

Dura, durissima, la vita del conduttore di talk show. Anche dopo anni e anni. Concorrenza sfrenata, i dati auditel, i colleghi-concorrenti sempre in testa. E così, capita che il decano del mestiere, unoi come Bruno Vespa che "Porta a porta" lo conduce da più di vent'anni, incappi in una gaffe da ridolini. Ieri sera, prima della puntata in cui si parlava dell'omicidio del piccolo Loris Stival, il conduttore di Rai1 ha annunciato via Twitter la partecipazione al programma dell'avvocato di veronica Panarello col seguente cinguettio: "Tra poco a Porta a Porta i retroscena sull’interrogatorio della mamma di Floris”. Non un caso che ieri fosse proprio martedì, il giorno in cui Giovanni Floris va in onda su La7 con "Di Martedì". Evidentemente, più che al tema della puntata, nel momento del lapsus Vespa stava pensando al rivale-collega cui aveva "fregato" l'avvocato della mamma del piccolo Loris. Senza "F" davanti.

Per la cronaca, martedì 9 dicembre "DiMartedì" su La7 ha avuto 1 milione 144mila spettatori pari a una share del 5,22%. In seconda serata "Porta a
porta" è stata vista da 1 milione 652mila spettatori con una share del 14,94%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    10 Dicembre 2014 - 17:05

    Lapsus freudiano

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    10 Dicembre 2014 - 13:01

    E' un refuso, non una gaffe. Per qualificarla "gaffe" ci vuole tanta mala fede e voglia di creare confusione. Non puo`essere che Vespa alludesse a un poveretto come Floris che, rispetto a lui, è il nulla assoluto.

    Report

    Rispondi

blog