Cerca

Su Raiuno

Forte forte forte, il talent di Raffaella Carrà vince la gara dello share ma non sfonda

Forte forte forte, il talent di Raffaella Carrà vince la gara dello share ma non sfonda

La Raffa nazionale vince la gara dello share ma non sfonda. Forte forte forte, nuovo talent musicale di Raiuno condotto da Raffaella Carrà, incassa 3,8 milioni di spettatori realizzando uno share del 15,52 per cento. Numeri buoni, ma non eccezionali soprattutto considerando due fattori. Il primo è la concorrenza, praticamente nulla, sugli altri canali. Secondo quanto riferisce il sito specializzato davidemaggio.it, infatti, i rivali risultano staccatissimi ad esclusione di Senza Identità su Canale 5 (3,4 milioni di spettatori). Secondo punto: il costo della produzione dello show, che secondo Dagospia ammonta per viale Mazzini tra il milione e il milione e 300mila euro a puntata, di cui 800mila euro per le sole scenografie. E se alla prossima puntata la Carrà avrà contro Scherzi a parte di Paolo Bonolis, suggerisce malizioso Dago, lo share colerà a picco, intorno al 10 per cento. Insomma, il debutto non sarà stato "un fallimento mostruoso", come scrive Dagospia, ma di certo non è stato un trionfo. E a testimoniarlo ci sono i commenti ironici e velenosi su Twitter di molti telespettatori vip, a cominciare da Selvaggia Lucarelli e Alessandra Menzani


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • susannaammi

    18 Gennaio 2015 - 17:05

    e la Argento? che non sa nemmeno parlare!!!!!

    Report

    Rispondi

  • art

    18 Gennaio 2015 - 13:01

    Abbiamo scelto di "sfondare" piano piano. Per non farvi male. Suvvia come fate a non averlo capito.

    Report

    Rispondi

  • Boaprince

    18 Gennaio 2015 - 13:01

    Ancora qua con Raffaella stiamo...a posto siamo!

    Report

    Rispondi

  • oviivo

    18 Gennaio 2015 - 12:12

    Credo che la Carra debba cercare con la massima urgenza un posto in una casa di ricovero per anziani (ovviamente assieme ai funzionari RAI che la hanno fatta ricomparire in TV, alla faccia dei giovani). A parere di molti è già maledettamento in ritardo!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog