Cerca

Scherzi a parte

Aldo Grasso smonta Paolo Bonolis: "E' ancora e sempre in cerca di identità"

Aldo Grasso smonta Paolo Bonolis: "E' ancora e sempre in cerca di identità"

Nel mirino di Aldo Grasso ci finisce il nuovo format di Mediaset, Le Iene presentano Scherzi a Parte, la versione "ibrida" del celebre programma di tranelli ai vip. Dopo essersi chiesto se le vittime recitano oppure no, dopo aver scritto dei migliori (quello a Ruffini) e peggiori scherzi (quello a Pupo), sotto alla penna del critico tv del Corriere della Sera ci finisce il conduttore, Paolo Bonolis. Scrive Aldo Grasso: "Quanto a Bonolis sta diventando sempre più simile a Enrico Montesano, quando i testi glieli scriveva Enrico Vaime. Mescola sarcasmo con tirate moralistiche, affettazioni linguistiche e doppi sensi. In mezzo a Fatma Ruffini e Davide Parenti, è ancora e sempre in cerca di identità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dilan

    21 Gennaio 2015 - 12:12

    ho visto la trasmissione Bonolis è insopportabile sia come testi che come .. tono di voce ... e in quanto agli scherzi io NON CI CREDO per me sono d'accordo su tutto ..... è tutto un business

    Report

    Rispondi

blog