Cerca

Mezz'ora al Tg

Stasera su Canale 21, si parla di "diabetologia e piede diabetico"

Stasera su Canale 21, si parla di "diabetologia e piede diabetico"

Il diabete è tra le malattie croniche più pericolose e fastidiose che ci siano. Circa il 5,4% degli italiani (5,3% delle donne e 5,6 % degli uomini) ne è affetto e spesso le conseguenze del diabete possono essere estremamente invalidanti. Compromettendo la funzionalità di organi essenziali come il cuore, i reni, vasi sanguigni, occhi. Tra le complicanze croniche del diabete, c'è il cosiddetto "piede diabetico", che può provocare insensibilità o perdita della capacità di percepire dolore e cambiamenti di temperatura a livello delle estremità inferiori, inoltre se si aggiunge  la cattiva circolazione a livello degli arti inferiori, anche un piccolo graffio potrebbe portare alla cancrena.

Stasera a Mezz'ora al Tg - Il tema è molto complesso e va trattato con i guanti, ecco perché per la puntata di questa sera Cristiana Barone si avvale della partecipazione di un grande luminare del settore il dottore diabetologo Maria Eugenio De Feo, Responsabile U.O.S. di Diabetologia Az.Osp. A.Cardarelli, autore di diversi trattati sul diabete, docente presso Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Mal. Del Metabolismo Indirizzo Diabetologia Seconda Università degli Studi di Napoli. Insieme a lui in studio Fabiana Anastasio consigliera nazionale e coordinatrice regionale dell'associazione italiana diabetici (Fand). In diretta alle ore 20:30 su Canale 21 in collegamento interverrà anche il dott. Luigi Uccioli, medico chirurgo presso l'Università degli studi di Roma Tor Vergata, specializzato nella patologia del piede diabetico.

Potete seguire la diretta in streaming sul portale di Canale 21 (ore 20:30; replica ore 01:00) o vedere la replica e tutte le puntate precedenti, sul canale Youtube: Mezz' ora al TG Cristiana Barone

Seguici anche sui social Facebook: Mezzora al TG; Twitter @mezzoraaltg, mail: mezzoraaltg@gmail.com

di Mirko Mazzola

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog