Cerca

Nervi tesi

Sanremo, Arisa caccia la sua addetta stampa troppo amica di Emma

0
Sanremo, Arisa caccia la sua addetta stampa troppo amica di Emma

Cade la prima testa al Festival di Sanremo e la colpa è tutta del vestito di Arisa. Conclusa la prima serata della manifestazione, Arisa ha licenziato su due piedi la sua addetta stampa, una professionista nota agli addetti ai lavori e già alle prese con personaggi più "impegnativi" come Laura Pausini e Belen Rodriguez. La colpa della giornalista, secondo i ben informati, starebbe nell'essere troppo amica di Emma, collega coconduttrice di Arisa, non proprio un'amica. La cantante salentina non si è conquistata le simpatie di Arisa da che ha deciso di rinunciare al suo cachet. Arisa con Sanremo voleva fare cassa, moltiplicare gli ingaggi per la primavera e l'inverno. Così ha scelto una linea più appariscente, pagando carissimo: sui social gli utenti si sono scatenati contro il suo improbabile vestito rosso, non ultima Selvaggia Lucarelli. Nervi saltati davanti alla valanga di tweet e giornalista messa alla porta: a gestire l'immagine della cantante lucana sarà ora il manager-fidanzato Lorenzo Zambelli, così si risparmia un po'.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media