Cerca

Confessione

Arisa in conferenza stampa: "Ho il ciclo"

Arisa in conferenza stampa: "Ho il ciclo"

Ha perso ogni freno Arisa, durante la consueta conferenza stampa mattutina post Festival. Forse esaltata per gli ascolti record, stamattina 12 febbraio, seduta davanti ai giornalisti, la cantante, rispondendo all'osservazione di un cronista che l'aveva accusata di essere un po' sottotono, ha confessato candidamente: "Ho le mie cose. Che male c'è". E ancora, non contenta di aver parlato del suo ciclo: "E' normale. Anche la cacca la facciamo tutti". Certo, però magari parlarne in conferenza stampa, non era esattamente una scelta raffinata.    

Polemica sui comici - Ma si sa, non è Festival di Sanremo se non ci sono polemiche. E una di queste ha riguardato i comici. "La comicità è soggettiva, non si può accontentare tutti" ha tagliato corto Carlo Conti riferendosi ad Alessandro Siani (sua la gaffe sul bimbo sovrappeso) ad Angelo Pintus (che non fatto ridere nessuno). "Io mi sono divertito con entrambi", ha detto Conti, "Alessandro ha fatto il suo, ha divertito a parte quella piccola gaffe per la quale si è abbondantemente scusato, e non mi sembra il caso di infierire oltre". E su Pintus, la cui performance è stata giudicata da più parti non entusiasmante, assicura che "era la prima volta che saliva su quel palco e credetemi, è un'emozione che anche gli artisti più navigati accusano". 

I prossimi ospiti - Stasera giovedì 12 febbraio, ci saranno Luca e Paolo e "ancora non mi hanno detto di cosa parleranno stasera. Anche se c'è un autore di riferimento che mi ripete stai tranquillo, stai tranquillo", ha ironizzato il conduttore. "Noi non pretendiamo mai di sapere prima di cosa parleranno gli artisti, soprattutto se si tratta di artisti consolidati. Li vogliamo lasciare liberi come devono essere sempre". E oltre a Luca e Paolo, nelle prossime serate vedremo un'altra grandissima attrice comica, Virginia Raffaele.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcolelli3000

    12 Febbraio 2015 - 19:07

    certo che bisogna dare credito a conti che nonostante gli idioti che ha regge il festival con stile e ordine. a sentire arisa che fa la cacca si deve essere messo le mani nei capelli.

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    12 Febbraio 2015 - 19:07

    vorrei ricordare a Pintus che le battute buone si comprano, mica si puo' andare a Sanremo senza battute. Tutti gli altri le battute le comprano, capito? e' normale.

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    12 Febbraio 2015 - 19:07

    mai sentito una ragazza parlare in pubblico di cacca , MAI .

    Report

    Rispondi

  • Garrotato

    12 Febbraio 2015 - 16:04

    Arisa? Con quella faccia, di che cosa può parlare se non di cacca e mestruazioni? Cosa pretendete, che sia una rediviva Grace Kelly?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog