Cerca

Sul palco

Festival di Sanremo, risate con Luca e Paolo: freddure su Matteo Renzi, Carlo Conti e i morti celebri

Luca e Paolo

Al Festival di Sanremo è stata la serata di Luca e Paolo. Dopo i flop dei comici che li hanno preceduti, la coppia genovese ha fatto ridere il pubblico dell'Ariston e quello a casa. Nel mirino dell'ex Iene ci finiscono Carlo Conti, sfottuto per la sua toscanità, e pure Matteo Renzi: "Metti un cazzaro fiorentino a dire cazzate in televisione", scandiscono sul palco. Una battuta ambigua, valida tanto per Conti quanto per il premier. Poi anche un po' di satira macabra, con una - riuscita - ironia sulla celebrazione mediatica delle "morti celebri".

Siani e Conti - Luca e Paolo, poi, hanno detto la loro in un'intervista a Repubblica. "Quello de''Ariston è un palco molto difficile, che fa paura", ha spiegato Paolo. Sulla satira politica, Luca ha aggiunto: "E' complessa e monotona, è veramente trovarne il lato comico". Dunque si arriva alla più stringente attualità. Si parte dalla battutaccia di Alessandro Siani sul bambino obeso, e sempre Luca puntualizza: "Avrà sbagliato a mettere in mezzo il bambino, ma non ha ucciso nessuno". Dunque gli elogi a Carlo Conti, "bravissimo, il Festival si fa così", "piace perché è rassicurante, normale, il pubblico si riconosce in lui".

Lancio del libro - E per ultima ecco una battuta - al vetriolo - anche su Massimo Giletti, protagonista della lite in tv con Mario Capanna condita dal lancio del libro di quest'ultimo. La badilata arriva da Luca: "Il tiro del libro? Una brutta immagine, però Giletti s'è scusato". Ma "il momento davvero tragico è stato quando ha detto che lavora per la donna morta d'infarto. Come gli sarà venuto in mente?". E Paolo: "Peccato, perché per me è anche bravo"...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    13 Febbraio 2015 - 10:10

    Pur di non andare a sbadilare....

    Report

    Rispondi

  • farfallabianca

    13 Febbraio 2015 - 10:10

    Patetici.

    Report

    Rispondi

blog