Cerca

Quarta serata a Sanremo

Emma sdogana la f....sul palco dell'Ariston
Poi tutti credono di vedere la vanoni ma...

Emma sdogana la f....sul palco dell'Ariston
Poi tutti credono di vedere la vanoni ma...

Tutti i big in gara, nella quarta e penultima serata del festival di Sanremo. Quattro gli eliminati, che non parteciperanno alla finale di sabato. Ospite d'onore il ct della Nazionale, Antonio Conte, che ha sciorinato la playlist della sua vita intonando poi un pezzo di "Si può dare di più" e mostrando doti canore certo superiori a qualcuno dei cantanti in gara. Nessun accenno alle polemiche su calciopoli, il ct si è accomiatato dicendo "forza Italia" e innescando un'involontario duetto con Carlo Conti che lo ha rimproverato: "Non so se si può dire". Per la parentesi "vecchie glorie del Festival" è toccato a Ornella Vanoni, tanto impallinata dai lifting da non riuscire nemmeno a pronunciare alcune lettere delle parole dei testi delle canzoni interpretate. Ma era uno scherzo: o meglio, l'imitazione (incredibile) di Virginia Raffaele, che ha lasciato di stucco la platea dell'Ariston con un "non rompete i maroni".

Se nella prima serata erano state le tette di Arisa a tenere banco tra le tre vallette, questa volta a guadagnarsi i riflettori è stata Emma, che nello spuntare sul palco dopo i primi passi ha fermato incedere e musica per urlare con la solita classe a Conti: "Va bene le critiche, ma Carlo, almeno tu mettimi una musica da figa...". Parola sicuramente pronunciata per la prima volta sul palco dell'Ariston. E quindi sdoganata.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • claudionebridio

    14 Febbraio 2015 - 10:10

    Mi pare che ormai il festival sia divenuto la fiera dello sdoganamento: dalle parole scurrili ai mostri ibridi androgini più repellenti, dalla propaganda omosessualista al ...che manca ancora? In futuro ci sarà spazio per esaltare l'aborto e il femminismo? L'eutanasia e lo sbolognamento della pedoflia e dell'incesto? Date tempo al tempo....

    Report

    Rispondi

  • Chry

    14 Febbraio 2015 - 02:02

    In effetti forza Italia non lo usa più nessuno, è diventato una parola sgradita, depauperata del suo significato

    Report

    Rispondi

  • veneziano49

    13 Febbraio 2015 - 23:11

    una musica da Conchita....

    Report

    Rispondi

  • dinosalvatico

    13 Febbraio 2015 - 23:11

    L'aveva già sdoganata Anna Falchi

    Report

    Rispondi

blog