Cerca

Prima puntata

Fallaci, su Rai1 solo il 15% di share per la fiction su Oriana

Fallaci, su Rai1 solo il 15% di share per la fiction su Oriana

Sarà che aveva contro L'Isola dei famosi su Canale 5, con una puntata particolarmente hot causa lotta nel fango tra i "naufraghi" ed exploit di Rocco Siffredi con le "naufraghe". Sarà anche che la Fallaci non era certo un personaggio nazional-popolare come molti dei protagonisti delle fiction tv. Ma, in periodo di allarme jihad e con l'Isis ormai alle porte dell'Europa, ci si attendeva di più in termini di share dalla prima puntata (la seconda e ultima sarà stasera) della miniserie sulla giornalista che più d'ogni altro collega e con grande anticipo sui tempi, denunciò i pericoli dell'islam radicale per l'Occidente. Certo è che forse pensando più al politically correct che ad altro,

Sarà che aveva contro L'Isola dei famosi su Canale 5, con una puntata particolarmente hot causa lotta nel fango tra i "naufraghi" ed exploit di Rocco Siffredi con le "naufraghe". Sarà anche che la Fallaci non era certo un personaggio nazional-popolare come molti dei protagonisti delle fiction tv. Ma, in periodo di allarme jihad e con l'Isis ormai alle porte dell'Europa, ci si attendeva di più in termini di share dalla prima puntata (la seconda e ultima sarà stasera) della miniserie sulla giornalista che più d'ogni altro collega e con grande anticipo sui tempi, denunciò i pericoli dell'islam radicale per l'Occidente. Certo è che forse pensando più al politically correct che ad altro, la fiction riduce a non più di un minuto e mezzo la battaglia della Fallaci sull'Islam, pagando così in "mordente". Su Rai1 "L’Oriana", con protagonista Vittoria Puccini, ha conquistato in prima serata una media di 4.425.000 spettatori pari al 15.93% di share. Su Canale 5 la terza puntata de "L’Isola dei Famosi 10" ha raccolto davanti al video 4.968.000 spettatori pari al 23.08% di share.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • piercarlo.ghigonetto

    21 Aprile 2015 - 14:02

    Strano, ve ne accorgete solo ora che dall'altra c'era la Fallaci ? Ma è ormai da tanto tempo che i programmi spazzatura (Canale5 e in genere Mediaset ne sono i principali promotori purtroppo) battono qualsiasi programma di cultura, storia, musica classica, approfondimento, eccetera. Che dall'altra parte ci sia la storia della prima guerra mondiale, della resistenza o della Fallaci fa lo stesso.

    Report

    Rispondi

  • marco53

    21 Aprile 2015 - 14:02

    E' certamente lo specchio di questa Italia, ignorante, insensibile alla minaccia della disfatta, incapace di guardare aldilà dell' orticello. Facile preda del terrorismo islamico, che presto la farà da padrone anche qui. Detto questo, la RAI aveva mutilato la figura di Oriana, togliendo quello che più aveva caratterizzato la sua vita: la crociata anti ISLAM e i grandi pericoli che rappresenta.

    Report

    Rispondi

  • CAPIROSSI

    18 Febbraio 2015 - 08:08

    Tutto cio'è lo specchio dell'Italia di oggi..c'è chi preferisce un programma spazzatura come l'isola dei famosi,alla storia di una delle piu'grandi scrittrici e giornaliste italiane..povera Italia

    Report

    Rispondi

    • exbiondo

      18 Febbraio 2015 - 09:09

      ma se la storia di una delle più grandi etc. etc...e interpretata in stile isola dei famosi, con attricette scandalosamente scarse e la storia scritta in stile soap opera, non ci vedo una grande differenza

      Report

      Rispondi

  • tilde.pomes

    18 Febbraio 2015 - 00:12

    Penso che le teste vuote degli Italiani dell' Isola dei Famosi non interesserebbero nemmeno ai boia dell’Isis. Tanto si sono autocondannati. Grande l' Oriana!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog