Cerca

Botta e risposta

Armani respinge le accuse di Madonna: "La caduta è solo colpa sua"

Armani respinge le accuse di Madonna: "La caduta è solo colpa sua"

"E no, Madonna, questa volta non hai ragione per niente". Con queste parole Giorgio Armani respinge al mittente le accuse della rockstar, che ha incolpato lo stilista per la sua rovinosa caduta ai Brit Awards. La cantante infatti dopo l'episodio ha subito spiegato sul social come sono andate le cose: "Armani mi ha colto in fallo" - ha scritto accanto alla foto del bozzetto del costume che ha scelto di indossare sul palco dei BRIT Awards 2015 - "il mio bel mantello è stato legato troppo stretto. Ma nulla può fermare me e l'amore che mi ha dato la forza di rialzarmi. Grazie per gli auguri, sto bene". Armani però ribatte e dà la sua versione dell’accaduto: "La cappa aveva un gancio facile da aprire, ma lei ha voluto un laccio". E poi - precisa sorridendo - non è riuscita a slacciarla con le sue manine. Madonna è molto difficile, non oso dire quello che vorrei dire...», conclude lo stilista dopo la sfilata della sua linea Emporio, a Milano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Lucas1963

    08 Marzo 2015 - 23:11

    La Ciccone, così come lady gaga, appartiene a una categoria ben definita in gergo detta zoccola > aggiungerei zoccola oltraggiosa dal momento che utilizza un nome che nel mondo cattolico dovrebbe essere sacro. Perfino la suora cantante suor Cristina ha detto che per lei è un modello, un mito. Che schifo! Ho più stima per gli islamici e buddisti, almeno loro non sono marci come i cristiani.

    Report

    Rispondi

  • emiliano.dallemole

    28 Febbraio 2015 - 15:03

    Dare della troia per una motivazione del genere, rende il genere umano veramente cheap e senza chip nel cervello.

    Report

    Rispondi

  • cicalino

    28 Febbraio 2015 - 01:01

    Peccato che la signorina Ciccone non si è fatta nulla...Avrei davvero avuto piacere se si fosse sgarrupata qualche osso del collo, così la troia impara ad impossessarsi in modo schifosamente sacrilego di un Nome che lei non è nemmeno degna i pronunciare e che un giorno, spero non lontano, dovrà espiare all'inferno!

    Report

    Rispondi

  • cicalino

    28 Febbraio 2015 - 01:01

    Peccato che la signorina Ciccone non si è fatta nulla...Avrei davvero avuto piacere se si fosse sgarrupata qualche osso del collo, così la troia impara ad impossessarsi in modo schifosamente sacrilego di un Nome che lei non è nemmeno degna i pronunciare e che un giorno, spero non lontano, dovrà espiare all'inferno!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog