Cerca

Il sondaggio

Gli immigrati in Italia guardano più Mediaset che Rai, adorano Gerry Scotti e i seguono tutti i tg

Gli immigrati in Italia guardano più Mediaset che Rai, adorano Gerry Scotti e i seguono tutti i tg

Se lo share dei programmi della tv italiana fosse deciso solo dagli stranieri che vivono in Italia, la Rai e tutto il suo baraccone potrebbe tranquillamente chiudere bottega. Anche gli immigrati schifano l'offerta di viale Mazzini e buona parte dei suoi personaggi più in vista.

Conti stai sereno - C'è un personaggio su tutti che fa battere i cuori degli stranieri in Italia e con il servizio pubblico non ha niente a che spartire. La ricerca della fondazione Leone Moressa, riporta Repubblica, ha scoperto che è Gerry Scotti, conduttore storico del gruppo Mediaset, il più amato dagli italiani stranieri, preferito dal 18,1% dei telespettatori. A ruota lo segue Maria De Filippi, manco a dirlo Mediaset anche lei, con il 12,1% e poi Paolo Bonolis (inutile insistere) al 10,6%. Il Biscione poi piazza un quarto personaggio tra i primi dieci con Barbara D'Urso al settimo posto. Fuori dal podio due volti La7 come Maurizio Crozza, quarto, ed Enrico Mentana, decimo. Gradimento anche per Simona Ventura (Agon) piazzata al nono posto. La Rai riesce a mettere qualche bandierina nella top ten solo con Fabio Fazio, quinto, Bruno Vespa, sesto, e solo in ottava posizione spunta Carlo Conti, nonostante i record stracciati con l'Eredità e Sanremo.

Gusti - Dei programmetti pomeridiani e delle canzonette gli stranieri in Italia non sanno che farsene. Gli intervistati ha dichiarato di vedere la tv in media 2 ore al giorno, ma sempre la sera, almeno per il 70%. Quasi il 40% guarda i canali Mediaset, solo il 27,4% sceglie la Rai. I gusti degli stranieri sono meno banali di quanto i dati auditel raccontino ogni giorno. Un quarto di loro guarda per lo più i telegiornali, il 17.7% preferisce i film e solo il 12% non guarda altro che varietà e intrattenimento.

I programmi - Al di là dei tg, il telecomando degli immigrati punta prevalentemente su Le Iene (8,8%), un po' più indietro due programmi di Raitre, cioè Ballarò (5,7%) e Report (4,8%), al quinto posto si rimane in qualche modo nell'informazione, con un po' di intrattenimento, con Striscia la Notizia. Allargando ai primi dieci programmi preferiti non ci sono fiction melense o ex famosi che si spalmano sul ghiaccio tentando di ballare. Agli stranieri piace la premiata ditta degli Angela con gli intramontabili Super Quark e Ulisse, oltre che Geo&Geo. Sostanzialmente snobbati, in coda alla top ten, La prova del cuoco e la telenovela Il Segreto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • andresboli

    03 Marzo 2015 - 14:02

    fantastico hanno fatto un pieno di cultura prima di arrivare

    Report

    Rispondi

  • kufu

    03 Marzo 2015 - 13:01

    Quindi per questo meraviglioso risultato ne dobbiamo farne entrare altri. A Salvini chi glielo dice?

    Report

    Rispondi

blog