Cerca

A otto e mezzo

Matteo Renzi e Enrico Letta da Lilli Gruber: gli ascolti

Matteo Renzi e Enrico Letta da Lilli Gruber: gli ascolti

Matteo Renzi ed Enrico Letta. Ancora, sempre, uno contro l'altro. "Stai sereno", gli disse il premier prima di "scippargli" la poltrona di Palazzo Chigi. Adesso che la guerra dentro il partito si fa sempre più feroce, si surriscala il clima e le dichiarazioni diventano sempre più sferzanti. In questo giorni più che mai Letta e Renzi sono l'uno contro l'altro. Lilli Gruber è riuscita ad averli a Otto e mezzo uno dopo l'altro. Una specie di confronto in differita in cui si è parlato soprattutto dell'Italicum, con il premier che si diceva pronto a mettere la fiducia (era il 25 aprile) e due giorni dopo ecco la replica di Letta: "Sarebbe un grave errore". Le opinioni sono contrapposte e non si sa ancora chi vincerà certo è che i telespettatori hanno premiato il premier con un milione 619mila  incollati davanti al televisore pari a uno share del 6,44%. Share calato a 5,57% per un totale di un milione 584mila telespettatori quando a parlare alla scrivania della Gruber c'era Letta. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • donatella.cortellucci

    29 Aprile 2015 - 13:01

    Ribadisco il concetto: chi ha una testa come una nocciolina ha però la bocca larga come un'anguria

    Report

    Rispondi

blog