Cerca

Caso diplomatico

Johnny Depp in Australia: "Fuori i suoi cani dal paese, o verranno soppressi"

Johnny Depp in Australia: "Fuori i suoi cani dal paese, o verranno soppressi"

Johnny Depp è volato in Australia per le riprese del quinto capitolo della saga I pirati dei Caraibi, intitolato Dead men tell no tales (I morti non raccontano storie, ndr), con due passeggeri d'eccezione: i suoi due piccoli Yorkshire Pistol e Boo. Peccato che le autorità del paese non permettano l'introduzione di animali senza la quarantena, in modo da prevenire possibili malattie come la rabbia. Gli australiani non hanno concesso uno strappo alla regola nemmeno all'attore, e gli hanno dato un ultimatum: o spedisce i due cani fuori dal Paese entro 72 ore o le autorità li dovranno sopprimere. Secondo le leggi australiane, infatti, per portare con sé gli animali da compagnia è necessario un permesso e una quarantena di dieci giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog