Cerca

Bastonata

La Zanzara condannata per la finta telefonata tra Fabrizio Barca e Nichi Vendola

La Zanzara condannata per la finta telefonata tra Fabrizio Barca e  Nichi Vendola

Ricordate la telefonata tra un finto Nichi Vendola e il ministro Fabrizio Barca? Il Tribunale civile di Milano ha condannato la trasmissione radiofonica La Zanzara a cancellare l'audio da ogni archivio e lingk I igudici  hanno stabilito che "i giornalisti, tramite l'imitatore telefonico, non si sono limitati a celare la propria identità, ma si sono attribuiti - artificio vietato dalle norme - identità di una determinata persona" allo scopo "di ottenere informazioni riservate".  Nella sentenza si mette in chiaro che "l'interesse pubblico alla conoscenza di fatti di rilievo collettivo va tutelato e perseguito", ma che non può prescindere dal "rispetto del trattamento dei dati personali e non può rappresentare un'esigenza superiore in nome della quale acquisire e trattare dati personali in spregio delle regole". Ricostruiamo i fatti: yn imitatore chiamò l'uomo del Partito democratico. Una telefonata che fu poi mandata in onda su Radio24, durante la quale Barca si lasciava andare a commenti su Carlo De Benedetti  sostenendo che c'erano le pressione del numero uno di Repubblica dietro alla sua candidatura a ministro dell'Economia. Nella telefonata Barca non nominava mai De Benedetti, parlando però del "capo di Repubblica" e lasciando intendere che lui, il posto al ministero, comunque intendeva rifiutarlo. "Io non ci penso proprio, tanto per essere chiaro. Ma proprio proprio...".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi primo

    23 Giugno 2015 - 10:10

    Ma anche nikinon scherza

    Report

    Rispondi

  • gigi primo

    23 Giugno 2015 - 10:10

    Giusto! Quello è il diavolo in terra!

    Report

    Rispondi

  • sgnacalapata

    23 Giugno 2015 - 09:09

    Guai a toccare il distruttore di tutte le aziende che tocca e che rimane sempre impunito o salvato dagli amici politici.

    Report

    Rispondi

  • marcomasiero

    23 Giugno 2015 - 09:09

    eh beh .. appena tocchi i kompagnimerdi si innalbera e rinzela la magistratura che il mondo ci invidia.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog