Cerca

Retroscena

Michele Santoro chiude la sua società e licenzia tutti. E con la Borromeo...

Michele Santoro chiude la sua società e licenzia tutti. E con la Borromeo...

Michele Santoro è arrabbiatissimo. E diventa un tagliatore di teste. Secondo un "flash" di Dagospia, Michele Santoro "ha chiuso baracca e licenziato tutti". Pare voglia fare un film e poi documentari. Michele, inoltre, si sarebbe offeso per il mancato invito della sua (ex) pupilla, Beatrice Borromeo, al matrimonio del prossimo primo agosto con Pierre Casiraghi. Lui dopotutto l'ha lanciata in tv. Beatrice ha ignorato Santoro ma ha invitato Marco Travaglio: per forza, è il suo direttore al Fatto Quotidiano...

L'addio - Come noto, Santoro dal prossimo anno non sarà più in tv, su La7. "Dopo tre anni splendidi insieme", ha commentato alcune settimane fa Urbano Cairo, patVia ron della rete, "Santoro aveva già da tempo manifestato l'intenzione di fare l'autore e il produttore piuttosto che il conduttore. Vedremo se in futuro ci farà qualche altra proposta che potremo elaborare insieme". Invece, secondo Dago, pare che voglia chiudere la sua società, la Zerostudio's, controllata al 66.8% da Michele insieme alla moglie Sanja Podgajski e al 30% dall'Editoriale Il Fatto spa. Alcuni giorni fa Franco Bechis, su Libero, aveva fatto i conti in tasca all'azienda. A fronte dell’utile incassato nel 2013 (1.452.549 euro), nel 2014 la cifra scende a 116.858 euro. I guadagni di Santoro & c si sono praticamente decimati nell’ultimo anno. E la voglia di continuare pure: alla fine si rischiava pure di rimetterci dei soldi. Questo, dunque, il vero motivo della chiusura del programma Servizio Pubblico. E del ritiro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ValeryMonaco

    22 Luglio 2015 - 17:05

    Beh, a sinistra i conti non tornano mai. Speriamo che adesso emigri, chissà, magari in Argentina o in Brasile .. a raccontar nuove novelas

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    22 Luglio 2015 - 15:03

    Questi sinistroidi, forse incapaci, che criticano gl imprenditori di successo, sarà che lo fanno per invidia ?

    Report

    Rispondi

  • tontolomeo baschetti

    22 Luglio 2015 - 14:02

    Libero: una sfiga continua.

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    22 Luglio 2015 - 12:12

    Se non lei lo ha invitato un motivo valido ci deve essere. Forse non si può dire.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog