Cerca

Tutti i retroscena della manovra

Antonio Ricci alla conquista della radio: il progetto del patron di "Striscia la Notizia"

Antonio Ricci alla conquista della radio: ecco cosa progetta il patron di

Antonio Ricci, patron di Striscia la notizia e guru della televisione, starebbe progettando di ampliare il suo "regno" in direzione della radio, un mezzo che non conosce crisi, a differenza della televisione. Secondo alcune indiscrezioni riportate dal Giornale, Ricci sarebbe interessato a mettere le mani su Finelco, il gruppo che controlla Radio Montecarlo, 105 e Virgin.

Secondo quanto riportato anche dal Sole 24 Ore, oltre dieci giorni fa sarebbe scaduta l' esclusiva per l'acquisto delle quote di Rcs all'interno del gruppo, pari al 44,5 per cento. E il cda di Rcs ha dato l'ok per firmare il contratto preliminare a Blue Ocean, società con sede a Milano che ha come fiduciaria la Argos. Tra i membri di questa cordata ci sarebbe proprio Antonio Ricci, da oltre vent'anni mente di Striscia la notizia, il tg satirico fiore all'occhiello di Mediaset, autorevole e seguitissimo.

In vista della scadenza della prelazione, altri soggetti interessati potrebbero inserirsi nella trattativa. Ma Blue Ocean rimane favorito. Sempre secondo il Giornale Blue Ocean, che tratta attraverso lo studio legale Carnelutti, è a un passo dal concretizzare una delle operazioni più importanti nella radiofonia italiana. Da un lato perché certifica l'allontanamento del gruppo Rcs, mentre il gruppo Espresso ne rimane ancora in parte ancorato. Dall'altro perché Ricci, con il suo estro indiscutibile, potrebbe dare un valore aggiunto anche il radio, un mezzo seguitissimo, soprattutto dai giovani. Tra le ipotesi che si fanno, quella che vede Ricci direttore artistico di Radio 105, la radio più trasgressiva e meno musicale (rispetto alla rocchettara Virgin). 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • danib

    01 Agosto 2015 - 11:11

    Mi auguro che Ricci riesca! Io amo Radio 105 e lui sarebbe un quid in piú in questa eccellente radio. Wiwa

    Report

    Rispondi

blog