Cerca

Meloni

"Carla Bruni? Amica degli assassini e stonata come una campana. Che Festival..."

La fondatrice di "Fratelli d'Italia" spara a zero sulla premier dame, ospite d'onore del tandem Fazio-Littizzetto

Giorgia Meloni e Carla Bruni

Giorgia Meloni e Carla Bruni

 

Fari puntati sull'Ariston. Si apre il sipario. Inizia il Festival di Sanremo condotto da Luciana Littizzetto e Fabio Fazio. Nessun dubbio per Giorgia Meloni: "Non c'è molto da sperare - ha spiegato ad Alessandro Milan a 24 mattino -. Vedo tra gli ospiti che Fazio ha invitato dei personaggi molto discutibili". Uno su tutti. La premier dame. Carla Bruni. Che viene inquadrata senza mezzi termini dalla fondatrice di Fratelli d'Italia: "Rabbrividisco davanti al suo invito. E' un'italiana che si vergogna di essere italiana, nota nel mondo solo per aver difeso quell'assassino di Cesare Battisti". E' tutto? No: "Inoltre - chiosa la Meloni - è stonata come una campana".

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ITALIAGIUSTA

    13 Febbraio 2013 - 09:09

    Mi vergogno dal 1994 di essere italiano!

    Report

    Rispondi

  • sorpasso

    13 Febbraio 2013 - 08:08

    Fazio vergognati!

    Report

    Rispondi

  • Marcello Sanna

    13 Febbraio 2013 - 00:12

    Presentato da due impresentabili, con ospiti impresentabili con contorno di littizzetti. Grazie ma preferisco boicottare questo vaudeville rosso. Alla fine sarà la gara per le migliori battute di me*da o per le più grandi facce di me*da ?

    Report

    Rispondi

  • borotalco

    12 Febbraio 2013 - 21:09

    piatta come un ferro da stiro ed un pò putaine (ma senza esaherare=) forse può pèiacre a

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog