Cerca

Flop

Prima giornata di Champions: su Premium 100mila spettatori meno del 2014

Prima giornata di Champions: su Premium 100mila spettatori meno del 2014

Mesi mesi e mesi di battage pubblicitario tutti i giorni e a tutte le ore. Poi, martedì 15 settembre, arriva il grande giorno. Che si rivela un flop. E' la storia (fin qui) della Champions League in esclusiva su Mediaset. Ieri sera s'è giocata la prima giornata del Coppa più prestigiosa del calcio e la sfida era di quelle di cartello: Manchester City-Juventus. E i risultati degli ascolti devono aver alquanto deluso i piani alti del Biscione. Come riporta dagospia.com, l'esordio bianconero ha fatto registrare circa 30mila spettatori in meno della prima partita di champions giocata lo scorso anno dalla Juve con il Copenaghen, che con tutto il rispetto parlando non è il "City". Guardando poi il totale degli ascolti registrati ieri da tutte le partite di Champions trasmesse da Premium, rispetto alla passata stagione il risultato non cambia: in tutto, gli spettatori sono stati 1.019.000 contro 1.11.409 del primo martedì di coppa 2014, quando la Champions League era condivisa con Sky.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • AngeloTorino

    06 Novembre 2015 - 17:05

    Ormai il calcio non interessa come in passato, ora ci sono le corse automobilistiche (di qualsiasi tipo) e la moto GP, la Super Bike, e purtroppo Mediaset Premium non trasmette alcuna gara, inoltre i films sono sempre gli stessi e non di qualità. Inoltre le Soap specialmente quelle spagnole e sudamericane sono terribili adatte alle servette. Bisogna seguire i gusti della gente. Auguri.

    Report

    Rispondi

  • ferriluigi

    ferriluigi

    20 Settembre 2015 - 21:09

    Sono contento c'era da spettarselo come se mediaset ce l'anno milioni di italiani era meglio se non oscurava niente

    Report

    Rispondi

  • antonio75

    17 Settembre 2015 - 14:02

    Silvio Berlusconi è unico ,il figlio meglio che si goda l'eredità del padre. In un momento difficile per l'Italia ci priva delle dirette libere a tanti famiglie che non si possono permettere nemmeno un abbonamento da un € 1,00 al mese. Dove vive Pier Silvio in Congo ??'

    Report

    Rispondi

  • ottina

    17 Settembre 2015 - 13:01

    Spettatori in meno: si vede che la gente comincia a rinsavirsi!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog