Cerca

A volte...

Santoro e il ritorno in Rai: niente talk. La sorpresa: cosa chiede il teletribuno

Michele Santoro

La scorsa settimana Michele Santoro è stato avvistato in Rai: tutto pronto per il ritorno del teletribuno a Viale Mazzini? Possibile. Anzi, probabile. Il conduttore, infatti, non ha mai nascosto l'amore per la tv di Stato e l'ambizione di tornarci. Ma se tornerà, non lo farà con un talk show: gli spazi sono già tutti occupati, e inoltre il genere è in crisi nera, con ascolti bassi a tutte le latitudini televisive. Santoro, dunque, vorrebbe proporre il suo vecchio pallino: una serie di docufiction sui fatti di attualità, degli approfondimenti pseudo-cinematografici su temi di politica e cronaca. Italia Oggi, inoltre, fornisce alcuni ulteriori dettagli. Il primo, la rete: il teletribuno dovrebbe tornare su Rai 2. Il secondo, le sue richieste: per tornare, Santoro, avrebbe chiesto una martellante campagna "promozionale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maxgarbo

    15 Ottobre 2015 - 09:09

    la rai mi sembra il rifigium peccartorum: sei finito, ti vuole nessuno, non hai piu' nuente da dire? vieni da noi il posto c'è...... privatizzate il carrozzone!

    Report

    Rispondi

  • exbiondo

    15 Ottobre 2015 - 09:09

    a questo servono solo i soldi, soprattutto quelli della "buonauscita" che la generosa rai elargisce ogni volta che esci e poi rientri.

    Report

    Rispondi

  • rubberduck

    rubberduck

    14 Ottobre 2015 - 17:05

    E questo e uno dei motivi perché non si dovrebbe pagare il "CANONE"

    Report

    Rispondi

blog