Cerca

Bocciatura papale

L'Osservatore romano stronca il nuovo Star Wars: manca Darth Vader

"Confuso e sfocato: Star Wars delude". Una stroncatura senza appelli per il settimo episodio della saga stellare quella apparsa su L' Osservatore Romano, il quotidiano della Santa Sede, che fa a fette Il risveglio della Forza. A partire dalla regia "modulata sul più sciatto cinema action di oggi, contiguo al mondo dei videogame, con un dinamismo gratuito e un abuso dei primi piani che corrodono gradualmente la forza dei personaggi e il respiro epico della storia".

L'accusa più grossa riguarda però la rappresentazione del male: "L' aspetto in cui fallisce più clamorosamente la messa in scena è la rappresentazione del male, ovvero il disegno dei personaggi negativi". Se Darth Vader e soprattutto l' imperatore Palpatine - a giudizio del quotidiano della Santa Sede - sono stati due dei cattivi più efficaci del cinema americano di genere, qui invece "si vuole andare oltre, si vuole strafare nella cupezza, e il risultato è pessimo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gescon

    20 Dicembre 2015 - 08:08

    Francesco deve infastidirsi anche dei films girati in Vaticano.

    Report

    Rispondi

  • beatles14

    20 Dicembre 2015 - 01:01

    la chiesa non ha cose più serie di cui occuparsi?

    Report

    Rispondi

  • roberto19

    roberto19

    19 Dicembre 2015 - 12:12

    ... si tratta solo di un film da vedere mentre si sgranocchiano i popcorn e si beve un bicchiere di coca cola.

    Report

    Rispondi

blog