Cerca

Corti da ridere

Animali obesi nella savana, il film che fa impazzire la rete

La pellicola sarà presentata a Stoccarda ma è già un cult su internet

Animali obesi nella savana, il film che fa impazzire la rete

Il coccodrillo prova ad azzannare le zebre e gli aironi ma rotola via. La tigre se ne sta sul ramo a dormire ma cade inesorabilmente a terra. Il leone che insegue la gazzella non riesce a prenderla. Il problema è che questi animali della savana sono tutti obesi. È “Rollin’ Safari” il filmato cult che sta spopolando in rete e che è formato da una serie di corti che saranno presentati alla Fmx, evento sull’animazione che si terrà ad aprile a Stoccarda, Germania.

Guarda il filmato su Libero Tv

Le pellicole, dirette da Kyra Buschor, Ännie Habermehl e Constantin Paeplow, mostrano una serie di animali ritratti nella loro quotidianità e nella loro obesità. Che rende tutto, ogni azione, ogni movimente, incredibilmente buffo e divertente. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog