Cerca

Rivoluzione in viale Mazzini

Purghe in Rai, a settembre cambia tutto
Chi sono i tre big della tv silurati

Purghe in Rai, a settembre cambia tutto Chi sono i tre big della tv silurati

Cambia tutto nel palinsesto Rai. E i primi a farne le spese saranno i due conduttori che non sono dell'area centrosinistra: Bruno Vespa e Nicola Porro. Porta a porta infatti "non sarà più l'unico spazio di approfondimento serale" e Virus "non ci sarà più, stiamo lavorando a un altro programma affidato a Nicola Porro". Antonio Campo Dall'Orto, riporta il Giornale, ha in mente un'altra tv di Stato. Da settembre poi non ci sarà più nemmeno Ballarò, la storica trasmissione di Rai 3. Ancora non è chiaro se sparirà del tutto o solo il suo conduttore Massimo Giannini dopo il flop mostruoso di questa ultima edizione.

Intervistato da Giovanni Minoli il direttore generale ha di fatto confermato - dopo il rincorrersi di molte voci - che silurerà i i tre giornalisti. Partiamo Vespa. La vicenda dell'intervista al figlio di Riina che ha scatenato una serie di polemiche "obbliga a una profonda riflessione". Per l'azienda dice "è stato un vulnus". Ergo: Vespa da settembre non sarà più il solo titolare dell'approfondimento di seconda serata del primo canale. Insomma, non ci saranno più quattro serate per Porta a Porta. E non solo il talk sarà ridimensionato ma avrà una supervisione, un controllo preventivo che sarà affidato alla nuova squadra capitanata da Carlo Verdelli, Francesco Merlo e Pino Corrias.

Per Nicola Porro si profila invece la chiusura di Virus, il talk di RaiDue arrivato alla terza edizione. Secondo il dg il programma non ha trovato una giusta identità e quindi va ripensato. Non è chiaro se gli sarà affidato un nuovo programma e se avrà lo stesso spazio. Per Ballarò il dg esclude che a sostituire Massimo Giannini saranno chiamati Andrea Vianello o Alessandro Cattelan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Uchianghier

    Uchianghier

    08 Maggio 2016 - 12:12

    Le solite purghe staliniste, per fortuna in Italia non abbiamo i gulag siberiani.

    Report

    Rispondi

  • marino43

    08 Maggio 2016 - 10:10

    Virus non deve essere ripensato, deve essere cancellato e Porro deve essere ....usando un linguaggio a lui consono...mandato fuori a calci nel culo.

    Report

    Rispondi

    • gescon

      09 Maggio 2016 - 06:06

      Facciamo uno spettacolo con gli ineffabili e ben inquadrati Fazio e litizzetto. Sono di sx e vanno bene anche se fanno cagare.

      Report

      Rispondi

  • esasperata49

    08 Maggio 2016 - 10:10

    e poi si lamentano della dittatura nord-coreana, comunque invece di epurare che stà antipatico al boy-scout, comincino a togliere tutte quelle reti che non servono a nulla e che trasmettono cose già fatte in prima serata su altre reti, le 2 reti sportive che trasmettono a reti unificate......ma che sono state create x allocare tutti quei giornalisti/amici che altrimenti non avrebbero lo stipendio.

    Report

    Rispondi

blog