Cerca

Il guru e creatore del programma d'inchiesta

Davide Parenti: dimissioni da "Le Iene" per colpa di Maurizio Costanzo

Davide Parenti: dimissioni da "Le Iene" per colpa di Maurizio Costanzo

Scoppia la bomba a Le Iene: come riporta il sito di news e gossip dagospia.com, il creatore e guru del programma di inchiesta di Italia Davide Parenti ha messo sul tavolo la sua lettera di dimissioni. La decisione di lasciare la trasmissione sarebbe la conseguenza di alcuni servizi che quest'anno sono stati girati e poi non messi in onda per decisione dei vertici della rete.

E la goccia che ha fatto traboccare il vaso sarebbe la cancellazione di un servizio di Filippo Roma sui soldi in nero che Fabrizio avrebbe percepito per partecipare al Maurizio Costanzo Show della scorsa settimana. Parenti si sarebbe quindi visto sacrificato in nome di Costanzo, che aveva ottenuto l'esclusiva video dell'ex paparazzo dei vip.

Una nota di Mediaset precisa che sulle Iene non è fatta nessuna censura: "Nessun servizio televisivo relativo a Fabrizio Corona è stato cancellato dai palinsesti per motivi di opportunità editoriale". "La cautela", si legge, "ha riguardato un unico episodio che, a giudizio della Direzione Affari Legali aziendale, avrebbe potuto nuocere alle nostre reti televisive e allo stesso Corona per via della posizione legale del soggetto". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ammunition

    11 Maggio 2016 - 13:01

    Parenti antipatico, scostante quando arriva si cambia canale, ma vade a Telebrocca se lo vogliono

    Report

    Rispondi

blog