Cerca

Neverland, l'orrore del re del pop

Sesso, sangue, bimbi e bambolotti: Neverland, le foto-choc di Michael Jackson

Michael Jackson

Giorni fa erano circolate le indiscrezioni relative a ciò che era stato ritrovato, nel 2013, nel ranch Neverland di Michael Jackson. Ritrovamenti raccapriccianti. Si è parlato di archivi segreti pieni zeppi di fotografie a sfondo pedo-pornografico, giochi infantili, strumenti sadomaso. Poi, certo, anche il ritratto di Elizabeth Taylor e la foto autografata di Macaulay Culkin. E non solo: si era parlato di una sorta di esercito di manichini e bambolotti a grandezza naturale, spesso raffiguranti dei bambini.

Ora, dopo le indiscrezioni, emergono anche le fotografie di questi raccapriccianti cimeli. L'incursione effettuata dal Santa Barbara County District Attorney's Office, infatti, ha rivelato per la prima volta le immagini dell'armadio segreto, nascosto dietro la camera da letto del re del pop. Una "stanzetta dei giochi" dove si nascondevano oscenità, oscurità e perversione. Le fotografie in questione sono state pubblicate per la prima volta dal Daily Mail: una serie agghiacciante di bambolotti di bambini nudi, anche in pose sado-maso. Sono state invece censurate, per ovvi motivi, le immagini più esplicite di pedo-pornografia.

Le foto-choc dalla casa di Michael Jackson
Guarda la gallery sul Daily Mail

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mickeymou1

    29 Giugno 2016 - 20:08

    Hahahahhahahahah

    Report

    Rispondi

  • antonya

    28 Giugno 2016 - 17:05

    E chi si fida più delle notizie "misteriose". Tutto può essere vero e tutto può essere falso. Siamo nelle mani di chi costruisce e disfa qualsiasi cosa utile allo scopo. Al loro.

    Report

    Rispondi

  • Ermocrate

    28 Giugno 2016 - 16:04

    L'inferno.. esiste?... ma la "Damnatio memoriae"....si

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    28 Giugno 2016 - 16:04

    Ma dal 2003 arrivano adesso? Lo sapevano tutti da sempre! solo che quell'essere non si poteva toccare! Disgustoso lui e disgustoso ancor di più che lo ha sempre protetto e chiuso tutti e due gli occhi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog