Cerca

Viale Mazzini in subbuglio

Rai, il "benvenuto" a Salvo Sottile: i giornalisti lo "linciano" sui social

Salvo Sottile

Le nomine - o meglio, le assunzioni - in Rai scatenano la battaglia contro i vertici di Viale Mazzini. In trincea i giornalisti della tv di Stato, la cui protesta sbarca su Facebook con l'hashtag #iocimettolafaccia. L'iniziativa piove nel giorno della presentazione dei palinsesti Rai, ed è destinata farsi sentire.

Nel mirino, su tutti, ci sono tre nomi. Il primo è quello di Gabriele Romagnoli, nominato a capo di Rai Sport al posto di Carlo Paris. Dunque Gianluca Semprini, l'anchorman strappato da Daria Bignardi a Sky. Infine Salvo Sottile, prossimo conduttore di Mi manda RaiTre. Per quanto i promotori affermino che la campagna non sia "ad personam", non è esercizio malizioso individuare in questi tre nomi i principali bersagli dei giornalisti di Viale Mazzini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog