Cerca

Davanti ai giudici

Mogol-Battisti, lite per 8 milioni di euro. Finiscono in Tribunale e la vedova di Lucio...

Mogol-Battisti, lite per 8 milioni di euro. Finiscono in Tribunale e la vedova di Lucio...

Il Tribunale di Milano ha respinto la domanda di Giulio Rapetti, in arte Mogol, contro Grazia Letizia Veronese, moglie di Lucio Battisti, di risarcirgli 8 milioni di euro. Il paroliere, con una causa iniziata nel 2012, la accusa di aver ostacolato lo sfruttamento commerciale del repertorio Mogol/Battisti. 

Il giudici però hanno escluso che la condotta della Veronese abbia integrato un illecito come amministratore della società di edizione musicale che gestisce i diritti di utilizzazione economica del repertorio Mogol/Battisti, e ha invece condannato la Edizioni Musicali Acqua Azzurra S.r.l., della quale è socio lo stesso Mogol, a pagare la somma di 2,6 milioni di euro in favore di Mogol. Il legale della Edizioni Musicali Acqua Azzurra S.r.l ha già reso noto che la società impugnerà la sentenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog