Cerca

Tv

Baudo-D'Urso: la prima sfida domenicale finisce alla pari

Baudo-D'Urso: la prima sfida domenicale finisce alla pari

Un pezzo di storia della tv italiana è tornato sullo schermo. E il tocco magico non lo ha perso. C'era molta attesa per l'esordio di Pippo Baudo nell'edizione 2016-2017 di "Domenica In", programma che lo stesso Baudo condusse per enne volte negli anni '70 e '80. "Contro", il vecchio Pippo, aveva Barbara D'Urso con "Domenica Live" su Canale 5. Il re dei blogger televisivi Davide Maggio ha rilasciato nel primo pomeriggio i risultati dell'Auditel, che ha visto Domenica In al 14,1% di share con poco più di 1.907.000 spettatori medi e Domenica Live che nelle sue varie parti è andato a volte sotto e a volte sopra: Domenica Live Attualità ha attirato a sé 2.145.000 (13.8%), Domenica Live Storie 1.943.000 (14.2%), Domenica Live Prima Parte 2.243.000 (17.3%), Domenica Live Seconda Parte 2.148.000 (15.8%) e Domenica Live – L’ultima sorpresa 1.850.000 (12.5%)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Skyler

    03 Ottobre 2016 - 17:05

    Quello che mi fa girare le balle è che quel rimbambito cattocomunista di Baudo venga pagato coi soldi che ci rubano col canone TV... per il resto non guardo nè lui, nè lei, possono andare a fanculo entrambi!

    Report

    Rispondi

blog