Cerca

L'opera

L'ultimo inquietante presagio di Dario Fo. Cosa conservava nel suo soggiorno

L'ultimo inquietante presagio di Dario Fo. Cosa conservava nel suo soggiorno

Il quadro rimasto sul cavalletto del soggiorno di Dario Fo oggi suona come un triste presagio. È stato l'ultima opera del Fo pittore, prima che venisse ricoverato in ospedale. Il quadro, riporta il Corriere della sera, ritrae un uomo e una donna giovani e bellissimi, sono nudi e si abbracciano in un giardino onirico. I due personaggi del quadro assomigliano tantissimo a Dario Fo e Franca Rame, legati da un fortissimo amore durato tutta la vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kufu

    15 Ottobre 2016 - 16:04

    Si chiamano ricordi e non presagio, 'gnurant

    Report

    Rispondi

  • healbissola2

    15 Ottobre 2016 - 13:01

    Di critica e di sarcasmo siamo pieni tutti ma di lavoro con il sudore della fronte solo pochi i coglioni

    Report

    Rispondi

  • Elio De Bon

    14 Ottobre 2016 - 12:12

    Non credo che il quadro fosse un granché': come pittore era una schiappa senza nessun senso del disegno e del colore. Un opportunista in tutta la sua vita.

    Report

    Rispondi

blog