Cerca

Flop

La Rai è rossa, Bignardi senza vergogna: cosa fa fare a Santoro

La Rai è rossa, Bignardi senza vergogna: cosa fa fare a Santoro

Il flop di Politics non si arresta e Daria Bignardi corre ai ripari e richiama a Rai3 Michele Santoro. Riporta il Messaggero che mentre i vecchi programmi come Porta a Porta e Chi l'ha visto reggono, le novità affondano. A cominciare proprio da Politics condotto da Gianluca Semprini e Sunday Tabloid di Raidue, i format che hanno rimpiazzato Ballarò e Virus e che fanno rispettivamente il 2,5% e il 2 (ma anche meno) di share.

Tra le soluzioni allo studio c'è quella di affidare a Santoro la redazione (la conduzione, almeno per ora, no) del talk di Raitre. Pare però che Santoro stia resistendo con la scusa che aiutare la Bignardi non sarebbe compatibile con l'impegno già assunto per Raidue anche se a Raitre danno l'accordo quasi raggiunto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Massimo Simon

    21 Ottobre 2016 - 13:01

    E pensare che paghiamo il canone. FARABUTTI E LADRI.

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    21 Ottobre 2016 - 10:10

    meno male che esistono tanti altri canali tra cui poter scegliere, peccato solo che abbia pagato il canone x vedere personaggi "scartati" da altre tv ( dimenticavo, la7 è privata e se non rendi vai a casa, mentre nella tv di stato sei un altro fallito da mantenere).

    Report

    Rispondi

  • routier

    21 Ottobre 2016 - 09:09

    Che la Rai sia rossa lo vede anche un daltonico! Ma gli utenti italici sono tradizionalmente di bocca buona e digeriscono anche i sassi.

    Report

    Rispondi

  • antcarboni

    21 Ottobre 2016 - 09:09

    Soprattutto è rossa dalla vergogna, se hanno un po' di amor proprio i superpagati dirigenti. Purtroppo la RAI, uniformità giornalistica, sentenze amministrative recenti non sono altro che l'antipasto del pranzo che gli italiani gusteranno se vince il SI!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog