Cerca

Reginetta

Lilli Gruber, la giornalista più influente d'Italia: la classifica Power Index dell'istituto Piepoli

Lilli Gruber, la giornalista più influente d'Italia: la classifica Power Index dell'istituto Piepoli

Quali sono le giornaliste più influenti d'Italia? Una risposta al particolare quesito arriva dall'elaborazione del Power Index, ad opera dell'Istituto Piepoli per Affaritaliani.it. In base a una serie di parametri presi in considerazione dall'istituto demoscopico, in prima piazza si trova Lilli Gruber, la reginetta di Otto e Mezzo, talk show i cui ascolti crescono a dispetto della "crisi di settore". Seconda piazza per Milena Gabanelli, lady Report, mentre il podio viene completato da Bianca Berlinguer, la fu zarina del Tg3. Medaglia di legno per Lucia Annunziata, al quarto posto, Sarah Varetto al quinto. Dunque la classifica prosegue con Myrta Merlino, Federica Sciarelli, Maria Latella, Concita De Gregorio e Safiria Leccese. Le prime due giornaliste sportive in classifica sono Ilaria D'Amico e Paola Ferrari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marco53

    27 Ottobre 2016 - 03:03

    La più odiosa, comunista e rifatta d'Italia.

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    26 Ottobre 2016 - 14:02

    l'unica cosa che mi da meno rabbia è il posto che occupa la merlino.la sua è una trasmissione dove si trovano tutti i motivi possibili per parlare di renzi.

    Report

    Rispondi

  • bettym

    26 Ottobre 2016 - 11:11

    il fatto che la Gruber sia un membro del Club Bilderberg non c'entra vero????? Massoneria, Bilderberg etc...è ovvio che è la regina del giornalismo; facendo parte di queste associazioni che pilotano l'opinione pubblica ormai da decenni e decenni e decenni...devono avere persone loro nei posti strategici..Mi fanno tutti schifo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

blog