Cerca

Su Rai3

Rischiatutto, Fazio perde uno spettatore su 5 in una settimana

Rischiatutto, Fazio perde uno spettatore su 5 in una settimana

Una strizzatina d'occhio alla tv del passato, quella gloriosa in bianco e nero, dei programmi che hanno fatto la storia del nostro piccolo schermo. E così, ecco che la prima puntata di "Rischiatutto" incassa tre milioni e mezzo di telespettatori con uno share superiore al 13%. Mica male, considerato che nulla s'è inventato. Già alla seconda puntata, però, lo spettatore più smagato mangia la foglia. Poi ci sono le partite dell'Europa League, il calcio è sempre il calcio. Ed ecco che il "Rischiatutto" condotto da Fabio Fazio su Rai3 perde di botto 700mila spettatori rispetto all'esordio. Ovvero, il 20% della sua audience e chiude con una media di 2.828.000 telespettatori e uno share del 10,9%. Chissà se Fazio ripercorrerà le orme di uno degli ultimi Benigni televisivi, quello delle letture di Dante che a ogni puntata lasciava per strada aficionados fino a percentuali imbarazzanti?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • liberal1

    04 Novembre 2016 - 15:03

    Renzi dice che bisogna ammodernare l'Italia perché fuori i confini c'è un mondo che corre veloce e la butta sul referendum però ci propina vecchi programmi come se fossimo a Cuba cioè vuole fermare il tempo e comandare su un popolo. Questa gente a partire da dell'orto pensa che portare indietro l?italia si vive meglio Allora se proprio dobbiamo tornare indietro ridateci i gloriosi anni 80.

    Report

    Rispondi

blog