Cerca

Young Pope

The Young Pope, Stefano Accorsi nelle vesti di un premier: sfottò a Matteo Renzi?

The Young Pope, Stefano Accorsi nelle vesti di un premier: sfottò a Matteo Renzi?

Stefano Accorsi "sfotte" Matteo Renzi. Accade nella sesta puntata di The Young Pope, la serie-evento diretta da Paolo Sorrentino e trasmessa da Sky Atlantic, dove il Papa, interpretato da Jude Law, riceve in Vaticano il presidente del Consiglio italiano. Un premier, appunto, interpretato da Accorsi. Un premier che indossa una giacchetta stretta, che ha la battuta facile e che dichiara di avere il 41% dei consensi. Tra il presidente e il Papa, per inciso, va in scena una sorta di duello western. E, va da sé, ogni riferimento non è puramente casuale: Accorsi interpreta una trasposizione di Renzi, ideata da Sorrentino. Il regista ha spiegato: "Accorsi interpreta un giovane presidente del Consiglio italiano, e in una lunga scena si scontra con il Papa su molti temi. Ne nasce un duello diplomatico simile a una scena western. Accorsi e Law sono stati straordinari. È una delle scene delle quali vado più orgoglioso. Se Accorsi sia ispirato a Renzi - aggiunge sornione - non lo so, ma una cosa voglio precisare: il lungo dialogo nasce da un’idea di Paolo Sorrentino e non di Stefano Accorsi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog