Cerca

Soldi

Gigi D'Alessio si confessa dalla D'Urso: "Io, Valeria Marini e quei debiti"

Gigi si confessa dalla D'urso e parla di quel debituccio con la Marini...

Domenica Live è il regno di Barbara D'Urso, che dopo le interviste Si o No con Berlusconi e Renzi ha avuto come ospite Gigi D'Alessio, che ha voluto chiarire alcune questioni sui suoi presunti debiti con altre star, tra le quali la showgirl Valeria Marini.

"Molti credono che io mi sia alzato una mattina e abbia detto che avrei dovuto cantare quindici anni per saldare i miei debiti. Io non ho mai dichiarato nulla del genere, mai rilasciato un’intervista". E sulla Marini: "Mi dispiace parlare di Valeria. Ho sempre detto, moralmente ho ragione io, sulle carte ha ragione lei. Poi dipende nella vita uno cosa vuol far valere, la morale o le carte. L’accordo tra noi non si è mai chiuso perché l’avvocato di lei non vuole chiudere, vuole più soldi di quanti ne dovrebbe avere e il mio avvocato dice che non è giusto".

Gigi ha poi concluso motivando la richiesta di soldi, spiegando di volerli investire in un progetto, anche se non ha specificato di cosa si trattasse in particolare: "Io dico che solo chi non fa, non commette errori. Volevo fare una cosa che desse lavoro a tremila persone nella mia terra. Artisti e calciatori sono un po’ come carta moschicida, attiriamo quelli che poi, prima o poi, ci vogliono fregare. Poi quando una persona entra a far parte della mia famiglia, io abbasso tutte le difese. Io oggi non posso parlare male, devo aspettare. Intanto, mantengo gli impegni che mi sono assunto. La cosa più importante che devo fare è continuare a fare il mio lavoro e fare cose come quella che farò a capodanno, quando andrò a cantare per i terremotati di Civitanova Marche".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lella64

    29 Novembre 2016 - 10:10

    Vai a zappare la terra che è meglio .PARASSITA

    Report

    Rispondi

blog