Cerca

lettere al direttore

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La famiglia si allarga

Belen è diventata mamma: è nato Santiago

La Rodriguez ha partorito. Su twitter l'ironia di Selvaggia: "Subito a Pomeriggio 5"

Stefano De Martino e Belen Rodriguez

Stefano e Belen

Belen Rodriguez ha partorito. È giunta al termine, o forse è solo l'inizio, l'odissea gossippara che vede protagonista la neo famiglia. A dare la notizia la giornalista Selvaggia Lucarelli dal suo profilo twitter, che ironicamente ha cinguettato: "Due ore fa è nato Santiago De Martino. Alle 17,00 il cordone ombelicale sarà ospite di Pomeriggio 5 per la D'Urso intervista". Fiocco azzurro dunque per la showgirl argentina e il ballerino Stefano De Martino che solo dopo pochi mesi di relazione hanno già allargato la dinastia. Il piccolo, 3.3 kg, è nato presso la clinica Mangiagalli e a quanto riportato sia la mamma che il bebè stanno bene. Bando alle formalità, però, perché adesso la domanda importante è una soltanto: prenderà la bellezza della mamma o magari le abilità nel ballo del padre? Sicuramente si tratta già di un predestinato che crescerà a pane, nutella e shooting fotografici. A sdrammatizzare l'atmosfera da grande evento ci pensa ancora lei, la conduttrice di Celebrity Now - Satira Selvaggia che commenta così la lieta novella: "Proprio il giorno che è uscito il nuovo album di Emma... Coincidenze???"


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eureka.mi

    13 April 2013 - 15:03

    Anche fosse una coincidenza il disco di Emma ma chissene frega! Penso che ognuno di loro ragioni per conto proprio e senza secondi fini.

    Rispondi

  • allianz

    13 April 2013 - 08:08

    Con sta piova e co sto vento chi è che bussa al mio convento?

    Rispondi

  • charles_56

    10 April 2013 - 08:08

    E' nato santiago... ma il secondo nome sara bernabeu?

    Rispondi

  • pepo

    10 April 2013 - 08:08

    Belen,Selvaggia tutte figlie di una tv spazzatura faranno vedere ai loro figli tutto cio che hanno fatto per arrivare li? A diciotto anni avranno diritto di sapere di chi sono figli

    Rispondi

Mostra altri commenti

Shopping

blog

Tommaso Labranca
Luoghi comuni per gente comune

Forza Chiara!

di Tommaso Labranca