Cerca

Lutto

Maledizione Jolie: la zia di Angelina muore per un tumore al seno

La donna presentava il gene BRCA1, poi la scoperta del cancro che l'ha portata alla morte. Così come era successo alla mamma dell'attrice nel 2007

Angelina Jolie

Angelina Jolie

Sono passate poco più di due settimane da quando la splendida attrice Angelina Jolie - 37 anni - ha ammesso, pubblicamente, di aver eseguito una duplice mastectomia per prevenire il rischio di un probabile cancro al seno visto che sua madre, Marcheline Bertrand, è morta nel 2007 proprio a causa di un cancro alle ovaie. Oggi la maledizione delle donne Jolie continua. Il New York Times rende noto che Angelina ha subito un altro grave lutto familiare: sua zia, Debbie Martin 61 anni, è deceduta a San Diego per colpa di un devastante tumore al seno.

La scelta - L'attrice aveva deciso di sottoporsi all'operazione preventiva dopo che i risultati di un test genetico le avevano diagnosticato l'alta probabilità di un futuro fibroma al seno. Nel suo corpo è infatti presente un gene, il BRCA1, che aumenta dell'87% il rischio di un cancro alla mammella o alle ovaie. Anche la zia di Angelina presentava lo stesso cromosoma, poi nel 2004 la scoperta del tumore: "Se avessimo saputo della pericolosità di questo gene avremmo sicuramente fatto la stessa scelta di Angelina" ha dichiarato Ron Martin, marito della defunta e zio della Jolie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Beauty

    27 Maggio 2013 - 12:12

    Mi piace meno da quando ha deciso di spifferare al mondo i suoi fatti personali e privati e ora anche quelli dei suoi familiari. Ma ci è o ci fa? Ci è o è in cerca di pubblicità?

    Report

    Rispondi

blog