Cerca

Tv di parte

L'Agcom bacchetta Fazio e Annunziata:
troppo poco Pdl nei loro programmi

L'autorità per le comunicazioni invita la Rai a garantire più spazio agli esponenti azzurri a "In mezz'ora" e "Che tempo che fa"

L'Agcom bacchetta Fazio e Annunziata:
troppo poco Pdl nei loro programmi

Berlusconi da anni dice che In mezz'ora e Che tempo fa sono trasmissioni di sinistra. D'altra parte, per capirlo, basta sintonizzarsi su Rai3 la domenica pomeriggio e poi ancora domenica e lunedì sera senza avere le fette di salame sugli occhi e nelle orecchie. Celebre la puntata in cui Berlusconi lasciò lo studio di Lucia Annunziata dopo un battibecco con la conduttrice. E anche la lite di Alfano sempre con l'ex direttrice Rai. E che dire, solo per fare un esempio uno, dell'intervista in ginocchio (macchè, sdraiata) che Fabio Fazio fece alla neo-eletta presidente della Camera Laura Boldrini, vendoliana doc?

Non bastassero gli strali del centrodestra,  a mettere l'etichetta di faziosità "doc" ai due programmi è intervenuta oggi nientemeno che l'Autorità garante delle comunicazioni (Agcom), la quale ha deliberato che "la Rai dovra' garantire una maggiore presenza di esponenti del Pdl nei programmi In mezz'ora e Che tempo che fa previsti per il prossimo ciclo 2013-2014". L'ordine arriva a conclusione dell'istruttoria avviata per verificare il rispetto dei principi di parità di accesso e pluralismo politico nei programmi condotti su Rai3 da Annunziata e Fazio. Quanto invece a Ballarò, è stato giudicato "non lesivo dei principi di pluralismo e quindi non oggetto di intervento" da parte dell'Agcom.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • herbavoliox

    31 Luglio 2013 - 17:05

    non devono dare più spazio, devono semplicemente andarsene. Sono muffa. Abbiamo voglia di vento nuovo. Prima di vederli sappiamo già cosa diranno. scontati, noiosi e permalosi. Pussa via...

    Report

    Rispondi

  • 19gig50

    26 Luglio 2013 - 15:03

    Non ha importanza dare più spazio al PdL, tanto i programmi troiaio di quei due, non li guarda nessuno.

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    26 Luglio 2013 - 15:03

    Poi ad autunno ricominciano i presentatori rossi e le loro trasmissioni e l'AGICOM si dimentica di tutto! ma intatnto si sono "puliti" la coscienza diciamo: almeno l'anno ammesso!! poi al solito non cambierà nulla!! Una cosa vi chiediamo continuate ad ospiare solo rossi chi se ne frega.... ma non fateci più vedere e venire gli incubi con L'Annunziata!!!

    Report

    Rispondi

  • aresfin

    aresfin

    26 Luglio 2013 - 14:02

    Nulla di strano, tutto regolare! Questa è la vera democrazia applicata, quella che intendono i kompagni.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog