Cerca

Ribaltone in tv

L'Annunziata a un passo dall'addio alla Rai. Al suo posto la De Gregorio?

Bacchettata dall'Agcom, la conduttrice di "In mezz'ora" non vuole riequilibrare le ospitate a favore del Pdl: medita l'addio. E Gubitosi pensa alla De Gregorio

Nel fotomontaggio, Lucia Annunziata e Concita De Gregorio

Nel fotomontaggio, Lucia Annunziata e Concita De Gregorio

"La Rai dovrà garantire una maggiore presenza di esponenti del Pdl nei programmi In mezz'ora e Che tempo che fa previsti per il prossimo ciclo 2013-2014". L'Agcom qualche settimana fa è stata abbastanza chiara: i programmi di Lucia Annunziata e Fabio Fazio sono "faziosi". Dopo le denunce di Renato Brunetta, l'autorità per le comunicazioni ha ordinato un riequilibrio per la prossima stagione. Passata la bufera, sembrava che le acque in viale Mazzini si fossero calmate. E invece secondo alcune indiscrezioni la tensione è alle stelle.

Annunziata furiosa - Come racconta La Notizia, l'Annunziata non ha preso affatto bene il diktat dell'Agcom e sarebbe andata su tutte le furie. La Annunziata avrebbe consultato gli avvocati perché tentata, ha confidato agli amici, di interrompere la collaborazione con Viale Mazzini. Una scelta choc per protestare contro la decisone dell'Authority. Insomma, pur di non dare spazio alle voci del Pdl, la Annunziata è pronta ad interrompere la storica collaborazione con la Rai. La minacce di dimisisoni e di stralcio del contratto non è una novità.

Molla la Rai? - L'Annunziata aveva fatto la stessa mossa anche con l'ex direttore generale, Lorenza Lei, e ogni volta le sue dimissioni annunciate di fatto venivano scongiurate con un aumento dei suoi poteri in azienda. Ora il vento è cambiato. Stavolta con il nuovo direttore Luigi Gubitosi pare che la “minaccia” sia caduta nel vuoto. Così viale Mazzini, qualora gli spifferi che annunciano l'uscita di scena della Annunziata dovessereo essere confermati, si prepara a sostituirla.

Concita per Lucia -  A Rai3 sta per arrivare un’altra "compagna" di razza, Concita De Gregorio. L'ex direttrice de L'Unità potrebbe prendere proprio il posto della Annunziata nella trasmissione domenicale. I bene informati sostengono che la giornalista di Sarno questa volta stia pensando seriamente a mollare tutto. Per l'Annunziata le exit strategies non mancano. Potrebbe andare a La7, magari a sostituire il partente Telese. Anche se con l'arrivo di Paragone, dalle parti di Cairo, sembrano già a buon punto.

Amarcord - Lucia, se dovesse lasciare viale Mazzini, potrebbe comunque consolarsi con i dvd delle sue puntate "top". Quelle che tanto piacciono a lei. Come quella in cui Berlusconi lasciò lo studio di In mezz'ora proprio dopo un battibecco con la conduttrice. O magari quella più recente con la lite con Alfano e quell'etichetta di "impresentabili" che l'Annunziata dedicò ai candidati e agli elettori del Pdl. Ma nonostante questi precedenti non chiamatela "faziosa". Potrebbe mollare la Rai. Un dramma per tutti. (I.S.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vecchiodeluso

    01 Agosto 2013 - 15:03

    SE NON E' ZUPPA E' PAN BAGNATO. MANDARLE A RIPOSARE ENTRAMBE SAREBBE MEGLIO.

    Report

    Rispondi

  • undone

    01 Agosto 2013 - 14:02

    ..almeno una racchia inguardabile viene sostitutita da una gnocca seppur stagionata

    Report

    Rispondi

  • Tobyyy

    01 Agosto 2013 - 12:12

    Ma vi sembra possibile continuare a sopportare questo scempio su una tv pubblica, strapagata da noi cittadini ? Questi cani a due zampe, hanno la spudoratezza di aggredire Berlusconi, quando vergognosamente, senza ritegno alcuno, si azzannano tra loro comunisti per appropriarsi indebitamente di una cosa pubblica...! Si proceda a querelarli presso la procura di Milano, così vedremo se la procace compagna Ilda, sarà altrettanto sollecita ad indagarli e inviarli giudizio, con prove palesi e provate, di appropriazione indebita di cosa pubblica.....!

    Report

    Rispondi

  • aldopastore

    01 Agosto 2013 - 12:12

    Chi butteresti giu dalla torre?. Io, per non far torto a nessuno (ma contenti a molti) le butterei tutte e due.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog