Cerca

Elisabetta, bella, narcisa e un po' maschiaccio

"Single, indipendente e non penso ai bimbi"

Elisabetta, bella, narcisa e un po' maschiaccio
Un fidanzato? Si, ma, no, bè, forse. Un bimbo? Quello no. Al momento non se ne parla proprio. Una famiglia? Magari un giorno. Ora no. Elisabetta Canalis, bella e sensuale, e come si definisce lei stessa un po' "narcisa", si confessa al settimanale 'Grazia', diretto da Vera Montanari, in edicola domani. «Grazie per non avermi chiesto se voglio un figlio. Perchè no, non lo voglio. Ho 30 anni e non sento il bisogno di avere una famiglia. Un fidanzato? Si, forse, magari, dipende... comunque non ce l'ho. Mi piace la possibilità di andarmene quanto voglio». 'Drogata' di tv (il suo narcisismo - dice lei -  le ha 'imposto' di non rinunciare allo schermo, e molto mascolina, Elisabetta si descrive come «un uomo chiuso nel corpo di una donna». Quindi disegna un ritratto di sè molto lontano da quello che si vede sul piccolo schermo: «-Non sono per niente romantica, dico parolacce, adoro la mia indipendenza», prosegue la ex velina di Striscia la notizia; «Credo di aver sofferto troppo - spiega la Canalis - non avrei dovuto, ma ne valeva la pensa. Sono stata una donna debole, tutto mi travolgeva. Quando sono rimasta sola, dopo la fine di un amore, sei anni fa, passavo le serate a guardare il muro e a piangere. Poi sono riuscita a farcela: è stato terribile, ma bellissimo». Impegnata con 'Trl' su Mtv (ha sostituito la Santarelli, ora in maternità), confida che l'incubo in tv non è l'audience, bensì il sondaggio marketing: «Se i dati decidono che tu non piaci alla gente, non lavori più» e svela un suo progetto: «Ho in mente un format che si occupa di quel che c'è 'dietrò al teatrino tv: sto lavorando a una puntata pilota... spero che piaccia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jack1980

    09 Giugno 2009 - 10:10

    A parte quello che dice qui, che non ho letto perché non mi interessa, questa è una delle ragazze più belle, antipatiche ed incapaci che io abbia mai visto in tv. Al di là della bellezza, che è chiaramente innegabile, che cavolo sa fare? E' antipatica e non sa far ridere(vedi pessime performances nei programmi comici e anche nei programmi calcistici), non sa presentare perché risulta noiosa. Non ho ancora capito perché è ancora in tv.

    Report

    Rispondi

blog