Cerca

Prima serata su Raitre

Flop "Ecce Bombo"
per i 60 anni di Moretti
Lo batte pure "Bomber"

La pellicola del regista-icona della sinistra non arriva nemmeno al 2%. Nanni umiliato dal film "pugni e sberloni" con Bud Spencer

Flop "Ecce Bombo"
per i 60 anni di Moretti
Lo batte pure "Bomber"

Uno share da "combattenti e reduci", quello ottenuto ieri in prima serata su Raitre da "Ecce Bombo" per celebrare i 60 anni di Nanni Moretti. La seconda pellicola del regista più amato dai compagni, girata nel 1978, è stata seguita da una media di 363.000 spettatori, pari all'1,89% di share. Ora, va bene che è agosto, la gente è ancora in vacanza e alle sfigate avventure di un ventenne romano negli anni '70 prefersice un gelato sul lungomare, ma "Bomber", pellicola cult pugni e schiaffoni col mitico Bud Spencer lo ha triplicato nel senso che ha superato il milione di telespettatori con uno share del 5 e rotti per cento su rete 4. Insomma, Bomber batte Bombo, alla faccia dei compagni e del loro regista cult. Il risultato di "Ecce Bombo" fa riflettere sulla tipologia di pubblico sintonizzata ieri sera davanti ai tubi catodici: coi radical chic (tipico pubblico morettiano) ancora in vacanza a Capalbio, Cortina o su qualche isola greca. E il pubblico più "sfigato" già in città o comunque senza altro di meglio da fare che accendere la televisione. Così va il mondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Zawol

    21 Agosto 2013 - 07:07

    Bud Spencer è un mito in mezza Europa. Perché bisogna offendere i suoi film o chi li apprezza?

    Report

    Rispondi

  • charlie3

    20 Agosto 2013 - 18:06

    Premesso che un film di Bud Spencer non ha mai preteso di essere culturale, devo dire che i film di Nanni Moretti non mi sono mai sembrati grandi esempi di cultura (non so quanti ne abbia girati, io ne ho visti solo due e mi sono ampiamente bastati). Comunqu, se proprio non ci fosse altro da vedere se non un film di Moretti... bè preferisco spegnere il televisore e leggere un buon libro. D'altronde, non penso che il 98% che non ha guardato Ecce Bombo sia formato da gente priva di cultura anche perchè la cultura non è di certo prerogativa esclusiva della sinistra.

    Report

    Rispondi

  • satanik

    20 Agosto 2013 - 18:06

    Una persona di sinistra di media cultura, ha visto Ecce Bombo già due o tre volte. Anche una persona di destra, di elevata cultura, ha visto Bomber due o tre volte, ma lo riguarda per meglio capire alcuni passaggi chiave.

    Report

    Rispondi

  • carlex

    20 Agosto 2013 - 18:06

    Guai a chi finanziera' ancora questi cosiddetti talenti Rossi del cinema sperperando soldi in parte pubblici per questi films di merda a senso unico, che fanno solo Tristezza....anzi per alzare l'audience Io metterei settimana prossima in prima serata La corazzata Potëmkin... obbligando tutti i sinistri Nanni Moretti compreso alla visione integrale del capolavoro !!! Auguri

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog