Cerca

La rivolta dei fan

Ben Affleck sarà il nuovo Batman. I fan furiosi: "Non va bene per il ruolo"

Già due petizioni sono state avviate contro l'attore. Chiamato in causa anche Barack Obama

Ben Affleck sarà il nuovo Batman. I fan furiosi: "Non va bene per il ruolo"

La Warner Bros ha scelto: sarà Ben Affleck il nuovo Batman. L'attore americano prenderà il posto di Christian Bale nella serie de "L'uomo d'acciaio". Ed è rivolta tra i fan, che si sono scatenati sul web contro la scelta del colosso cinematografico. La pioggia di critiche ha dato spunto all'avvio di due petizioni per chiedere che Affleck non interpreti il supereroe.  Una raccolta firme era stata organizzata sul sito della Casa Bianca "We the People" e chiedeva al presidente americano Barack Obama di "denunciare la scelta di Ben Affleck" e di dichiararla illegale: la petizione, però è stata rimossa perché non rispettava i requisiti minimi. L'altra petizione è su Change.org, sotto forma di lettere alla Warner Bros nella quale si chiede di ripensare alla scelta. Più di 2.500 persone hanno già firmato.

Il film sarà il sequel di "L'uomo d'acciaio" (una pellicola da 650 milioni di dollari in tutto il mondo, record di incassi tra tutti i film di Superman fino ad ora prodotti) e diretto da Zack Snyder. Superman, invece, sarà ancora interpretato da Henry Cavill: nel cast ci saranno anche Amy Adams, Laurence Fishburne e Diane Lane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog