Cerca

Edizione numero 30

Premio Riviera delle Palme, vincono De Giovanni e Preziosi

Il riconoscimento va a "Il senso del dolore" per la narrativa e "Radiocronaca di una crisi" per la saggistica: premiazione sabato 28 settembre a San Benedetto del Tronto

La Napoli degli Anni 30 e il ruolo dell'informazione negli ultimi, bui anni dell'Italia sono al centro dei due vincitori della 30esima edizione del premio letterario "Riviera delle Palme". Nella narrativa ha trionfato Maurizio De Giovanni con l'opera Il senso del dolore / L'inverno del commissario Ricciardi (Einaudi), mentre per la saggistica il riconoscimento è andato a Antonio Preziosi con Radiocronaca di una crisi (RAI ERI). La cerimonia di premiazione aperta al pubblico, con intervento dei vincitori, si terrà sabato 28 settembre 2013 alle ore 17.30 presso la Sala Consiliare del Comune di San Benedetto del Tronto. Decisamente competitive le due cinquine: per la narrativa, oltre a De Giovanni, concorrevano Bianca Garavelli (Le terzine perdute di Dante, Baldini e Castoldi), Melania Mazzucco (Il bassotto e la regina, Einaudi), Marcello Simoni (Il mercante di libri maledetti, Newton & Compton) e Marina Crescenti (Le lacrime del branco, A.Car Editori) mentre per la saggistica erano in lizza anche Concita De Gregorio (Così è la vita, Einaudi), Ilvo Diamanti (Tempi strani, Feltrinelli), Roberto Rusconi (Il gran rifiuto / Perché un Papa si dimette, Morcelliana) ed Edoardo Boncinelli (Vita, Bollati & Boringhieri). Ad assegnare il premio una giuria composta da sei fasce di lettori-elettori, da personalità della cultura e del mondo accademico agli studenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog