Cerca

La denuncia

Luisa Corna: "Perseguitata da un collega stalker"

La 48enne showgirl si è rivolta ai magistrati: "Mail con offese e volgarità, mi sentivo minacciata". Il sospetto: chi ce l'ha con lei farebbe parte del mondo dello spettacolo

4
Luisa Corna: "Perseguitata da un collega stalker"

Uno (o una) stalker ha perseguitato Luisa Corna. La denuncia, riferisce il Corriere della Sera, è arrivata dalla stessa 48enne showgirl che si è rivolta alla magistratura a fine 2012. Era bersagliata da decine di email da un anonimo persecutore. Messaggi volgari, a sfondo sessuale, e minacce deliranti: "Non mi sentivo sicura", ha spiegato la Corna, secondo cui il persecutore farebbe parte del mondo dello spettacolo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • RaidenB

    30 Settembre 2013 - 14:02

    E la magistratura cosa fa? Sta a guardare, ma del resto è stata lei stessa per prima ad infamare Luisa Corna con tutte le balle che ha creato con il falso scandalo Lega Nord. Lo stalker non sarà mai preso e se arrestato sarà assolto. Ma se fosse una PD ad essere vittima di stalker, lo condannerebbero a 120 anni di prigione.

    Report

    Rispondi

  • dx

    30 Settembre 2013 - 11:11

    ---

    Report

    Rispondi

  • blues188

    30 Settembre 2013 - 07:07

    Più probabile qualche pecora diversamente comunista.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media