Cerca

Il paradosso

Guzzanti, soldi dello Stato per il film contro lo Stato

L'equazione? Istituzioni uguale mafia. Ma se si tratta di "vil denaro"...

Sabina Guzzanti

Sabina Guzzanti

"Il Pil mafioso tiene in piedi l'economia italiana. Le mafie sono la colonna vertebrale della nostra economia, garantiscono la liquidità e spesso fungono oggettivamente da ammortizzatoi sociali". Così Sabina Guzzanti aveva criticato lo Stato (certo non una novità) in un discorso di questa estate: si trovava in via D'Amelio per la commemorazione del giudice Borsellino. Lo Stato, in esterma sintesi, corrisponde alla mafia. Dunque lo Stato, s'immagine, per la Guzzanti è meglio evitarlo. Figurarsi gli aiuti di Stato. Eppure...

Paradossi - Eppure la Guzzanti sta per distrubire un nuovo film, La trattativa: "Come 'Draquila' e 'L'Italia che trema' - ha rivelato la Guzzanti - il film verrà distribuito dalla Bim e farà molto discutere. Anchè perché sono sicura che la maggior parte degli italiani, anche chi legge il giornale tutti i giorni, abbia le idee confuse su come si collegano i fatti di mafia e soprattutto le loro implicazioni". Fin qui tutto normale, una pellicola di contro-informazione come è solita produrre l'attrice. Eppure per girare il film, la Guzzanti ha chiesto i fondi proprio allo Stato. Un paradosso, insomma. Critica l'apparato ma ne accetta l'aiuto. Un'inchiesta sui lati oscuri delle istituzioni finanziata dalle istituzioni stesse. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mabo20131938

    28 Febbraio 2015 - 20:08

    I soldi allo Stato per fare i film li può chiedere solo chi i film non li sa fare come la verginella di Orlèans. Gli artisti veri hanno il riscontro del successo dalle vendite al botteghino e non dalle lodi delle botteghe (oscure). La signorina (!) suddetta vada a pascolare le capre che è il suo vero mestiere. E tenga quella ciabatta chiusa!

    Report

    Rispondi

  • burago426

    06 Ottobre 2014 - 16:04

    ma sì, lo diciamo a Renzi per mettere una patrimoniale per finanziare i film. Tanto noi ci siamo abituati a farci derubare dalla sinistra. Il bello che sono dalla parte del popolo, sì, bue.

    Report

    Rispondi

  • Uchianghier

    Uchianghier

    09 Settembre 2014 - 12:12

    Questa per i soldi darebbe anche la fi...ducia allo stato.

    Report

    Rispondi

  • godelpas

    06 Agosto 2014 - 13:01

    Non c'è nessun paradosso nè contraddizione, cari demagoghi!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog