Cerca

La tv coi nostri soldi

Rai, un bollino per indicare i programmi pagati con il canone

Operazione trasparenza a viale Mazzini: la proposta del viceministro Catricalà in commissione di Vigilanza

Rai, un bollino per indicare i programmi pagati con il canone

Antonio Catricalà, Attività Produttive

Il canone Rai: una tassa odiata da molti e amata da nessuno. La televisione di stato continua a succhiare soldi ai cittadini nonostante la pubblicità porti nelle casse di viale Mazzini quattrini su quattrini. Ma da oggi qualcosa in più, per la verità poco, si saprà: il vice ministro per lo sviluppo economico, Antonio Catricalà, ha annunciato che un bollino indicherà ai telespettatori se il programma Rai a cui stanno assistendo è finanziato con il canone o meno. Catricalà, che interverrà stasera 8 ottobre da 2Next su Rai2, ha anche detto che questa decisione sarà presa dal prossimo contratto di servizio e verrà sottoposta domani in commissione di vigilanza. Chissà quali saranno i programmi prodotti dal contributo degli italiani?

Vota il sondaggio: quale programma Rai non vorresti pagare coi soldi del canone?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ixior

    09 Ottobre 2013 - 08:08

    nel sondaggio manca l'opzione "la RAI per intero"

    Report

    Rispondi

  • bfrizzante

    09 Ottobre 2013 - 07:07

    Ma sto cazzo di Catricalà è come lo smog s'infila dappertutto.

    Report

    Rispondi

  • GIORGIOPEIRE@GMAIL.COM

    GIORGIOPEIRE

    09 Ottobre 2013 - 07:07

    La migliore soluzione, chiudere la rai. E' un grandissimo carrozzone che succhia milioni.

    Report

    Rispondi

  • Federico di Hohenstaufen

    08 Ottobre 2013 - 23:11

    Perché non fanno una legge dove obbligano la RAI ad informare all'inizio della trasmissione quanto costa ? Sarebbe una cosa trasparente e l'utente potrebbe decidere se il costo vale la candela

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog