Cerca

La reunion

Romina e Al Bano tornano a cantare:
"a Mosca duetti e tanta malinconia"

In Russia i due tornano insieme per i 70 anni di Carrisi. Ma lei non scorda il passato: "Mio marito mi ha lasciato sola, priva di un sostegno"

Romina e Al Bano tornano a cantare:
"a Mosca duetti e tanta malinconia"

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - ''E' garantito, sono convinto che la droga abbia distrutto il nostro matrimonio''. Lo ha detto Al Bano replicando su Telecinco alle accuse di Romina Power che sulla stessa tv aveva sostenuto che ''Ylenia (la figlia scomparsa, ndr) aveva un rigetto il padre, litigavano sempre''. Al Bano ha anche sostenuto di credere che l'ex moglie si sia drogata con la figlia, prima di aggiungere: ''Tutto quello che dice Romina non e' vero, non l'ho mai maltrattata. L'ho trattata come una Madonna''.

Romina e Al Bano tornano a cantare insieme. Dopo anni di freddezza e di lontananza la coppia si riunisce a Mosca per un mega concerto per celelbrare i 70 anni di Al Bano. Felice per la reunion è proprio Romina, che in un'intervista al Corriere della Sera non nasconde l'emozione: "Mi sembrava una bella idea festeggiare i 70 anni di Al Bano. La presenza di altri artisti molto apprezzzati in Russia come Gianni Morandi, Toto Cutugno, Umberto Tozzi, I Ricchi e Poveri, Riccardo Fogli, Antonella Ruggeri, i Matia Bazar è stata un'altra motivazione per accettare".

"Mi ha lasciato sola" -
Ma Romina non nasconde comunque le sue tensioni con Al Bano: "Il dolore non so se unisce o divide. Nel caso mio e di Al Bano ha diviso: io mi sono sentita molto sola, priva di sostegno proprio da mio marito. Brutta sensazione. Anche se probabilmente non aveva colpa. E allora ho cercato conforto nella religione...Da piccola volevo farmi suora".

"La musica ci unisce" - Il riferimento è ovviamente alla scomparsa della figlia Ylenia scomparsa nel nulla circa 15 anni fa. Ma ad alleviare il dolore di Romina ci sono gli altri figli: "I rapporti con loro sono ottimi. Romina junior ha 26 anni, si è diplomata in recitazione. Con Yari imbottigliamo dell'olio biologico a Cellino San Marco e Christel è una discreta cantautrice. Sono loro la mia forza". Ma adesso è giunto il tempo di cantare ancora. A Mosca Romina darà voce con Al Bano ai grandi classici che hanno fatto innamorare il mondo della loro voce: "Faremo tanti duetti con Felicità, Ci sarà, Sharazan, Acqua di mare e Dialogo". Con la musica  il dolore fa meno paura...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lella64

    11 Ottobre 2013 - 10:10

    non è ancora arrivata l'età della pensione? non hanno niente di meglio da fare sti due,non hanno pomodori da raccogliere?

    Report

    Rispondi

  • fraferra

    10 Ottobre 2013 - 15:03

    Romina non è riuscita accettare il dolore per la scomparsa della figlia,,,, ma Albano non ha colpe,,,, quindi non può dire di essere stata lasciata sola,,, se ne è andata via,,,,,,,,,,, e Albano si è rifatto una vita,,,,,,,,,,,,,,,

    Report

    Rispondi

blog